Utente 171XXX
egregi medici
volevo chiedere perchè il mio pene quando è allo stato flaccido in particolari situazioni è più lungo e più grosso e in altre lo è meno...facendo la doccia negli spogliatoi ho notato che alcuni mie compagni l'hanno sempre uguale: cioè a me capita ad esempio che quando finisco l'allenamento il mio pene non è delle dimensioni che è, ad esempio, prima di andare a letto la sera, ma è più piccolo....mentre mi sembra che altri mie compagni(li conosco e abbiamo fatto vacanze assieme per cui ho avuto modo di vedere il loro pene anche in altre situazioni, ad esempio quando bisogna mettersi il costume x andare in spiaggia) l'abbiano sempre uguale....la mia potrebbe essere la cosiddetta sindrome da spogliatoio?? come faccio per superarla??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lasci perdere certe sindromi internettare. Il pene assue diverse lunghezze e diversi spessori e diversi diametri secondariamente a: stato d' animo, temperatura, fatica fisica, essendo molto sensibile ad adrenalina. L' adrenalina è Ormone della fatica e della paura.
Per cui lei ha reazioni normali. Tranquillo.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Caro Ragazzo,
come le ha saggiamente risposto il Dr.Cavallini, la sua condizione rientra nella normalità, non cerchi nomi e diagnosi per il suo disagio, corre il rischio di rinforzarlo.
Nell'immaginario maschile, spesso avviene un processo di confusività tra dimensioni e funzionalità.
Se il suo vivere sessuale, non è correlato e compromesso dal suo atteggiamento di " auto-osservazione " dei genitali, non mi preoccuperei più di tanto.
Un caro saluto
[#3] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
ma allora perchè a me sembra che alcuni dei miei compagni ciò non accada? non è che io mi senta a disagio..xkè dopo qualche minuto, sotto la doccia o anche prima, torna normale...ma appunto volevo chiedere il perchè di questa differenza che mi sembra vedere!
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
mi pare di averle appena risposto in tal senso, non so cosa passi per la testa a lei od agli altri in quei momenti. E ' tutto nella norma, in ogni caso a volte due chiacchere de visu con sessuologo in gamba potrebbero aiutarla di più di queste parole.
[#5] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
lei è stato chiarissimo..grazie per la cortese risposta
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non si spaventi della normalità. Se questo succede esistomno paure più profonde, che vale la pena affrontare in sedi adeguate.