Utente 442XXX
Gentile dottore,
circa un anno fa sono stato sottoposto ad intervento di ablazione per fibrillazione atriale e impianto di pace maker, a seguito di un controllo con holter per 24 ore ho avuto il seguente responso:
RITMO DA PM NORMALE ATTIVITA' ATRIALE SINUSALE NELLA NORMA FREQUENTI BEV SINGOLI, IN COPPIA, UNA TRIPLETTA.
Non sono tranquillo, mi devo forse preoccupare?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non si deve preoccupare. La tripletta era ventricolare o sopraventricolare?
[#2] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2007
Innanzitutto vorrei ringraziarla per la sua disponibilità e la sua gentilezza e mi permetto nuovamente di disturbarla per descriverle meglio il referto dell'holter:
RR
Durata 23:52:54 FC media 62 bpm SD 0ms
Battiti 90023 FC min 58 bpm (08:08:00) pNN50 33
Artefatto 00:01:46 FC max 122 bpm (07:38:00) rMSSD 173 ms
AFIB 00:00:00
Famiglie
Totale 21
Analizzati 1238 (100%) Atipico (ch3)
Ventricolari
VEB 1051 CPT 9
AIVR 5 VT 11
Più lungo 5 Battiti(12:27:37)Più lungo 13 Battiti (07:39:17)
FC min 62 bpm (07:39:40) FC max 160 bpm (07:38:36)
Sopraventricolari Conduzione
ST
Conclusioni
Ritmo da PM normofunzionale per tutta la durata della registrazione.
Attività atriale sinusale in parte spontanea in parte stimolata
Frequenti BEV singoli, in coppia, una tripletta.

Spero di essere stato più chiaro nelle spiegazione e la ringrazione ancora per la sua disponibilità.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La situazione non e' malvagia, purtuttavia ci sono degli episodi di aritmia atriale che possono essere dominati con farmaci. E' meglio che consulti il suo Cardiologo curante. Ma, le ripeto, non c''e niente di particolarmente preoccupante. Cordialita'. Cecchini
[#4] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio ancora per avermi rassicurato e sicuramente seguirò il suo consiglio.
Anzi approffitto per chiedergliene un altro.
Allo stato attuale delle cose secondo lei è sconsigliabile andare in bicicletta a livello amatoriale due o tre volte la settimana?
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non le puo' far che bene. Buona giornata. cecchini