Utente 172XXX
Gentili Dottori, mi capita ormai da più di un mese di svegliarmi più volte di notte a causa di erezioni prolungate e fastidiose che non mi lasciano riposare, anche in assenza di eccitazione sessuale o di sogni che potrebbero causarla.
Dopo qualche minuto dall'essermi alzato l’erezione passa ed urino.
Questo non mi succede mai di giorno, non ho erezioni immotivate, solo in caso di eccitazione; ho rapporti sessuali regolari e sono circonciso. Vorrei sapere se puo’ trattarsi di priapismo ad alto flusso, considerato che proprio da un paio di mesi mi dedico alla mountain-bike che può aver generato qualche trauma.
Vista l'urgenza ho consultato privatamente un andrologo che nonostante la visita non ha saputo darmi alcun chiarimento; anzi mi ha rinviato ad un ulteriore controllo per la valutazione dei potenziali elettrici cavernosi (SPACE) e per un ecocolordoppler penieno ma il costo mi ha scoraggiato (€390). Gradirei un Vs. parere, anche sulla necessità di tali esami.
Ho 39 anni e sono sposato. Grazie per la Vs. attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,chi Le ha diagnosticato il priapismo ad alto flusso?in seguito a quali esami?o e' una Sua fantasia?Eseguirei un'ecografia prostatica e delle vie seminali,prima di approfondire l'aspetto neurologico.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore per l'attenzione e per il consiglio. La mia preoccupazione riguardo al priapismo è dovuta a qualche articolo letto su internet che mi ha impressionato per i rischi di impotenza. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tranquillo.Il piu' delle volte i Pazienti si lamentano del contrario...Cordialita'.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

i caratteri delle sue erezioni che scompaiono dopo essersi alzato e aver urinato non possono far pensare ad un priapismo ad alto flusso!!
Anzi, i fenomeni potrebbero far pensare ad una qualche non perfetta funzionalità del sistema venoso di deflusso dai corpi cavernosi.
Non so cosa possa dire l'esame SPACE ( test vecchio del passato, senza senso).
Nè l'ecocolordoppler penieno ( per questa problematica almeno) Come le consiglia il "previdente" dottor Izzo, io indagherei la situazione prostatica
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Gentili Dottori, mi dispiace dover creare una polemica, ma con molto rammarico, ecco che tipo di msg mi è giunto in forma privata giusto ieri!

"Messaggio dell'Utente 173543
39
Carissimo triciclista,
non vede alcuna correlazione tra i 390 euro e i suoi 39 anni? Infatti non c’è. Tuttavia si lasci dire per 39 volte che le sue erezioni sono dovute alla mountain bike, nel senso che è la bicicletta ad eccitarla (pensi lei, per cortesia, a moltiplicare la diagnosi).
390 sputi nell’occhio,
dott. Carlton Lufteufel"

Traete voi le conclusioni! Grazie comunque per il vs. cordiale aiuto.
[#6] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
si tratta di un povero stupido che si diverte a iscriversi con email fasulle per poi sparare idiozie nei messaggi privati.

Abbiamo provveduto ad eliminare immediatamente l'account.

Suggeriamo di segnalare sempre questi abusi allo staff@medicitalia.it in modo da poter intervenire tempestivamente.

Grazie per la segnalazione e cordiali saluti,
staff@medicitalia.it