Utente 175XXX
Salve,
da alcuni giorni ho un leggerissimo fastidio al pene (leggero bruciore), con la presenza di essudato trasparente/bianco, dal momento che in passato sono stato affetto da clamidia e successivamente da micosi cutanea(non interessava il pene la micosi) e che effettuare ricerche solitarie su internet fa aumentare i sintomi vorrei sapere se effettuando le seguenti analisi riesco a ricoprire le infezioni più comuni:
1)Tampone uretrale per la clamidia
2)tampone uretrale per micoplasmi
3)Urinocoltura per germi e batteri

Oltre ciò vorrei sapere, solo per il test per la clamidia mi sono stati dati due tamponi e un vetrino (l'ultima volta uno solo) vorrei sapere come effettuare tale test e quale tampone inserire per primo


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli esami sono ben di più, pertanto prima si faccia visitare, poi si valuta dopo vista quali sono queklli da urtilizzare.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro utente le consiglio oltre ovviamente ad una visita urologica anche una spermiocoltura
[#3] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la pronta risposta
Questo lo immagino, ma dal momento che ora non riesco proprio ad andare dal mio urologo e non vorrei stare con l'ansia per il momento volevo effettuare questi test, infatti ho trovato un centro analisi che apre alle 7 del mattino, orario in cui riesco ad andare. Ovvio che tra 15 giorni riuscirò ad andare a visita ma per il momento volevo tranquillizarmi. Per il tampone nella confezione per la clamydia sono presenti 1 vetrino a pozzetto 2 tamponi sterili 1 spazzola per citologia sterile 1 vial di metanolo con anello di rottura a schiacciamento.Pertanto se possibile vorrei sapere come usarli, visto che la vecchia analisi prevedeva solo l'inserimento del tampone e la consegna.