Utente 176XXX
Ciao,
sono una neolaureata in odontoiatria.Ieri,assistendo un collega alla poltrona, mi si è fortuitamente rotto il guanto con uno strumento sporco di sangue infetto (HCV).Immediatamente ho tolto il guanto e lavato le mani.Non sono riuscita ad individuare tagli o ferite sulle mani.La mia paura è che, essendo lo strumento appuntito, sia penetrato sottocute e poi uscito senza lasciare tracce.Cosa devo fare?Ho paura!!!Ho bisogno di un parere al più presto!Grazie!
[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Cara dott.ssa è difficile dire se c'è stato un contagio, spero proprio di no. Faccia subito il test HCV Ab (ELISA)
e lo ripeta a tre e poi a sei mesi.