Utente 120XXX
Buongiorno,

il 27 settembre sono stato operato per la correzione di un varicocele sinistro attraverso la tecnica sub-inguinale sec Marmar modificato (sclerotizzazione e legatura).

Fino alla rimozione dei punti, avvenuta mercoledì scorso, tutto secondo la normalità, secondo anche quanto mi ha detto il dottore dopo avermeli tolti. Una volta a casa, però, ho notato una sorta di "pallina" nella parte alta dello scroto, ovviamente dal lato del testicolo "operato", che non mi dà alcun dolore e al tatto si presenta poco consistente. Inoltre ho cominciato ad avvertire delle fitte nella regione addominale, poco sopra la ferita, che ad oggi sono quasi del tutto scomparse.

Dal momento che prima del consueto ecocolordoppler scrotale e successiva visita di controllo manca più di un mese, volevo sapere se questi sintomi postoperatori (gonfiore del testicolo e nella zona della ferita, "pallina" morbida nella parte alta dello scroto e fitte addominali) rientrano nella normalità o se mi conviene farmi visitare.

Grazie a tutti i gentili dottori che vorranno rispondermi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

dopo un intervento di marmar per varicocele sinistro possono manifestarsi tumefazioni, ingrossamenti vari a carico delle strutture adiacenti il testicolo.
Se si sente preoccupato ne parli con il suo specialista alla prima visita di controllo oppure la anticipi se fosse stata già concordata una data a eccessiva distanza
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Carissimo dottor Pozza,

la ringrazio davvero per le sue parole, che mi tranquillizzano molto. Solitamente non sono un ipocondriaco, ma visti i continui problemi fisici degli ultimi anni a volte mi capita di preoccuparmi eccessivamente per qualsiasi cosa.

La visita di controllo è fissata per il 24 novembre; visto che mi ha tranquillizzato direi che posso aspettare quella data.