Utente 130XXX
Salve, ho 29 anni, nell'ultimo mese avverto delle extrasistole, anche più volte al giorno, maggiormente le avverto quando: alzo o distendo le braccia, quando compio respiri profondi, vicino a fonti di calore-umido (cucinando), piegando le ginocchia in direzione del petto (posizione rannicchiata) e circa 1h dopo aver mangiato; dagli stessi movimenti alcune volte si genera una forte tachicardia che passa nel giro di qualche minuto.
Si manifestano a sequenza di due o tre consegutive, oppure, 1 singola che mi fa' preoccupare parecchio, in quanto il battito che segue è molto forte, come un pugno al petto.
Soffro di forti vertigini e senso di debolezza da circa un anno, e cica 6 mesi fa' feci un ECG da cui non risultava nulla (anche se allora non avevo ancora le extrasistole), le vertigini furono associate alla cervicalgia.
Ho spesso forti dolori, al petto vicino al braccio sinistro e vicino allo sterno sia dal lato destro che dal lato sinistro.
Volevo sapere se le extrasistole possono essere causate in qualche modo dalla cattiva postura e dalla cervicalgia e se sono in qualche modo "pericolse" dato che per la preoccupazione mi sto' limitando molto nei movimenti e negli sforzi fisici.
Per sicurezza dovrei fare un ecg holter?


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si, le conviene programmar un ECG secondo Holtewr ed un ecocolordoppler cardiaco. Cordialità. Cecchini.
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la veloce risposta.
In attesa degli esami devo evitare di fare sforzi fisici, oppure posso svolgere le normali attività, senza preoccuparmi eccessivamente?
Scusi la mia domanda, ma a seguito delle vertigini, mesi fa' ho iniziato ad avere attacchi di panico e non vorrei che la preoccupazione per le extrasistole me ne causasse altri.

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
conduca un regime di vita normale. Buona giornata. cecchini
[#4] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Salve, ho fatto l'holter con il seguente risultato:

Freq cardiaca

Fc Media(bpm): 79
Fc min(bpm): 49 alle 05:17:00 (1)
Fc max(bpm): 127 alle 08:00:00 (1)

QRS Totali(Stimolati): 110938 (4)
QRS Normali: 109933
Artefatti: 00:24:28
Fibrill Atriale 00:18:12

Variabilità RR (dominio del tempo)

Intervalli sinusali (NN) 92083
% Battiti totali 82
Devizione standard 179.20
Indice trigonale 36
DsANN 168.95
pNN50 43.00
rMSSD 79.96

Report: Prematuri Ventricolari (PVC)

Tempo analisi: 23:46:55

Conteggio Totale: 38
Freq media/min: 0.027
Freq max/min: 4 alle 15:00:09
Freq Media/ora: 1.598
Freq Max/ora: 14 alle 15:00:00 - 16:00:00

Report: Prematuri (SV)

Conteggio totale: 322
Frequ Media/min: 0.226
Freq max/min: 4 alle 13:20:00
Freq Media/ora: 13.539
Freq max/ora: 48 alle 17:00-18:00

Conclusioni
L'esame, di soddisfacente qualità tecnica, ha messo in evidenza ritmo sinusale (aritmia sinusale di tipo respiratorio) a frequanza media intorno a 80 b/m'. Non significative turbe del dromobatmotropismo, ne alterazioni del tratto ST-T tipo ischemia transitoria.

Vorrei sapere se l'esame è nella norma, oppure c'è qualche anomalia.
Grazie