Utente 173XXX
esame morfologico:forme normali 21-atipiche 79.anom della testa:piccole 50-piccole 2,grandi 0 ,rotonde 4,allungate 3,piriforme 2,doppie 1,contorni irregolari 14,acrosoma malformato 23,assente 1.-----anomalie del collo 18,resticitoplasmatici 9 angolazione 9-----anomalie del flagello 11,assente 2,corto 4,arrotolato 3,doppio 2.----cellule spermatiche 1-2. leucociti 3-4,emazie,cristalli alcuni,cellule epiteliali ,rare.altri elementi.commento riassuntivo:a.concentrazione x ml di spermatozoi-normale come pure percentuali di formi mobili, concentrazioni di forme mobili.---valori di velocità media:patologia. rettilineità della progressione ,normale.la percentuale di spermatozoi normoconformati:patologia. valutazione finale con i parametri w.h.o:teratozoospermia:elevata contaminazione da detriti,numerosi filamenti di muco.atipia cefalica prevalente ridotto.sia le caratteristiche generali sono buone lette ovviamente dalla ginecologa,mentre la velocità med.19,8-linearità6,4-spostamento laterale della testa 2,2-frequenza 6,2-immobili,36-non progressivi17,progressivi lenti24,rapidi23.-------- con questi risultati si può pensare di avere un bambino?altrimenti posso pensare ad una fecondazione assistita?ho urgente bisogno di saperlo prima che il tempo passi e poi è troppo tardi .in attesa di una risp,cordiali saluti. e cmq vivendo a roma posso fare riferimento ad un andrologo vicino?la mia provincia di residenza è nettuno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
sarebbe auspicabile lei contqattasse un collega romano (a livello pubblico la sapienza, dip. di urologia Ulruico bracci; a livello privato dr. Diego Pozza) poiche le cause di alterazione del seme in quel senso sono una dozzina e vanno identificate e curate.Dubito, scusi la franchezza, che un miglioramento anche sostanziale possa garantire a tempi brevi la gravidanza naturale ad una signora di 41 anni, ma un miglioramento del s4eme migliora le chances della fecondazione assistitita. per cui marito da collega ed inizi pure percorso fecondazione assistita.
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
mi scusi quanto in questo caso può essere efficace la fecondazione assistita. che tempi ci vogliono e quale mi consiglia visto le tante tecniche oggi adottate,mi serve veramente un aiuto .grazie
[#3] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
posso chiederle nel caso di fecondazione assistita un buon centro? e quali sarebbero i costi.grazie mille ma sono veramente a questo punto disperata.
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
vedo che è di Napoli pardon pemsavo di Roma: a livello pubblico urologia Università Federico II, a livello privato Pierluigi Izzo. A naso fivet (si stimalano le ovaie a produrre ovociti, si raccolgono ovociti e si mettono a contatto col seme, si iniettano gli embrioni così generati), ma dipende da un sacco di altri fattori anche femminili (es riserva di ovociti nelle ovaie, patologie in atto o pregresse). Per cui non so dirle. In entrambi in casi un bravo collega le indicherà centro e costi.
[#5] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
dott mi scusi la mia insistenza,avevo fatto un mese fa le analisi per verificare il funzionamento ovarico e un tampone la mia dott mi aveva rassicurato sul funzionamento ottimo delle ovaie.e cmq visto che x motivi di lavoro abito adesso in provincia di roma tramite internet ho trovato il centro più vicino a me e cio.è il s.maria goretti a latina lei ne sa qualche cosa? la ringrazio ancora una volta.