Utente 170XXX
Buongiorno, ho 32 anni...
ultimamente sto avendo seri problemi di natura sessuale.
In un primo momento ho notato un calo della libido, ora noto che la voglia sta tornando, ma le mie erezioni non sono più potenti come una volta.
Il problema maggiore è che non riesco più ad arrivare all'eiaculazione
Ho effettuato una visita andrologiaca presso l'ospedale della mia piccola città..
M'è stato riferito che il problema poteva essere ricondotto all'uso di finasteride..
Per contrastare la calvizie, da anni uso la propecia 1mg e da qlc mese, su consiglio del mio tricologo sono passato al finastid 5mg..
(usando il finastid 1/4 di compressa al giorno m'è stato detto che avrei ottenuto gli stessi risultati della propecia e risparmiato tanti soldi)
L'andrologo m'ha consigliato di usare il cialis 5mg AL BISOGNO; CIOé PRIMA DI UN RAPPORTO SESSUALE, ma nel foglio illustrativo si parla chiaramente che il farmaco va assunto REGOLARMENTE OGNI GIORNO ...
Cosa ne pensate?
è vero che la finasteride può causare sterilità e in caso di procreazione malformazione del feto?
Amo profondamente questa ragazza e sono preoccupatissimo,
Vi prego consigliatemi sul da farsi
Vi ringrazio




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ivano Morra
40% attività
4% attualità
16% socialità
PINEROLO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
gentile utente,
la finasteride può determinare una riduzione della libido; ovviamente i suoi effetti sono transitori e sospendendo l'assunzione del farmaco dovrebbe ritornare tutto normale.
La difficoltà a raggiungere l'orgasmo potrebbe riconoscere altre cause che andrebbero eventualmente indagate da un sessuologo.
non ritengo sia il caso di iniziare ad assumere il Cialis che le potrebbe dare una dipendenza psicologica, piuttosto sospenda l'assunzione di finasteride.
in merito alle malformazioni fetali non so rispondere.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
ho chiesto anche al tricologo .. m'ha detto che sopspendendo la finasteride la caduta dei capelli ricomincia...
non c'è nessuna altra soluzione?
Comunque è vero che la finasteride provoca sterilità?
Per capire lperchè non riesco a raggiungere l'orgasmo può essere utile fare un esame del liquido seminale?
Grazie