Utente 179XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni che fino ad oggi non ha mai avuto alcun problema serio di salute. Da qualche mese successivamente a masturbazione o rapporto completo che duri qualche decina di minuti avverto un forte dolore ai testicoli, zona pubica e al basso ventre tanto da non riuscire quasi a stare seduto. Avverto una forte fitta che si acuisce se tocco la parte interessata. Questo dolore dura per una/due ore e poi scompare. Devo premttere che mi sono accorto di avere il testicolo sinistro nettamente più grande di quello destro. E che mio fratello, proprio per questo motivo qualche anno fa è stato operato. Non ricordo che cosa avesse, ma ha fatto un intervento in day hospital per regolarizzare le dimensione del testicolo.

Grazie per la collaborazione

PS. Scusate l'ignoranza e l'assenza di termini tecnici.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che si possa trattare di un idrocele,raccolta di liquido nella sacca scrotale,che e' piu' frequente in caso di sovappeso... Inoltre,per il medesimo motivo.la risalita dei testicoli nel canale inguinale puo' giustificare i dolori riferiti in sede pelvico-perineale.Cordialita'.