Utente 422XXX
Gentili dottori, vorrei da Voi un parere in merito all'efficacia della mesoterapia utilizzata allo scopo di ridurre o eliminare i depositi di grasso. nello specifico, io ho la tipica corporatura androgina, o meglio il fisico da nuotatrice, avendo praticato il nuoto per qualche anno quand'ero bambina. ciò comporta che i maggiori accumuli di grasso sono concentrati a livello delle braccia, in particolare nella zona del tricipite. ho provato a praticare esercizi di tonificazione con i pesi (2kg) ma la situazione è peggiorata poichè ho aggiunto "massa alla massa"... a Vostro avviso potrebbe essere utile la mesoterapia per il mio tipo di problema?
oppure questa è una caratteristica del mio corpo che non si può modificare? ringrazio anticipatamente per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Liardo
28% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gent.ma sig.ra,
certamente sarebbe opportuno poterLa visitare, ma non potendoLa osservare mi limiterò a dirLe quanto di seguito. Premetto nel dirLe che personalmente, dopo qualche anno di pratica, ho abbandonato la mesoterapia lipolitica con farmaci tradizionali e/o omeopatici, poichè non mi soddisfaceva abbastanza. Risultati migliori li ho riscontrati, ad esempio, con la carbossiterapia. Non escludo che possano esserci colleghi che sappiano praticare la metodica egregiamente, ma osservare zone di avvallamento non mi soddisfa. Probabilmentedelle sedute di carbossiterapia e massaggi linfodrenanti potrebbero darLe già dei buoni risultati.
Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Liardo
[#2] dopo  
Dr. Laura Ferrero
20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
io pratico da circa 2 anni, la lipodissolve che da ottimi risultati .le consiglio di consultare il sito della società italiana ufficiale che è la SIMOE (www.simoe.it).La lipodissolve è l'unica tecnica non chirurgica che al momento da risultati efficaci e definitivi nel lungo termine.
a presto
dott.ssa laura ferrero
www.lauraferrero.it
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro utente,
esistono numerose tecniche variamente efficaci la cui applicazione dipende in primis dal tipo di indicazione (ovvero dal problema da risolvere) ed in seguito dalla esperienza maturata dal dermatologo/chirurgo plastico o altro in una specifica metodica.
concordo con la efficacia del lipodissolve, ma anche della radiofrequenza non ablativa, oppure di macchine che usano laser a diodi e crioterapia associata a vacuum.
le consiglio di affidarsi ad un professionista e concordare insieme le modalità di "intervento".
cari saluti

Dr Stante
Taranto
dottstante@tele2.it
[#4] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2007
Ringrazio gli Specialisti che mi hanno fornito delle risposte molto esurienti. grazie!
[#5] dopo  
Dr. Fabrizio Melfa
24% attività
0% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
cara utente di palermo,
le tecniche utilizzate per la riduzione del grasso localizzato sono tante e le migliori sono sempre quelle che un medico utilizza da più tempo ed ha maturato una certa esperienza.
La meseterapia è un atto medico e consiste nell'introduzione di un farmaco nel meso (nel nostro caso nel grasso), ultimamente i migliori risultati costo/tempo/beneficio sono date dalla fosfatidilcolina (lipodissolve) associata a trattamenti drenanti e tonificanti come per esempio l'endermologie oppure a tecniche come la carbossiterapia.
Tutto questo deve, e ripeto deve, sempre essere preceduta da una valutazione appropriata con una valutazione corporea, una ecografia del pannicolo adiposo, una valutazione posturale ecc.., questi esami preliminari (essenziali) mettono in condizioni il medico di poter scegliere la strategia migliore.
Spero di non essere stato troppo prolisso.
cordiali saluti
dott. fabrizio melfa
dottmelfa@libero.it
[#6] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2007
grazie anche al dott. melfa! approfitto per correggermi... ESAURIENTI... errore di battitura! grazie ancora e buon lavoro!
[#7] dopo  
Dr. Mirko Campisi
20% attività
0% attualità
0% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
Cara Signorina, per il suo problema sicuramente la mesoterapia è un'ottima scelta, ma da poco tempo sul mercato Italiano è arrivato la rivoluzione per l'adipe. Si chiama Velasmooth, e le posso garantire è una tecnologia innovativa per sconfiggere gli accumuli di adipe localizzata con poche sedute, senza particolari sacrifici e senza aghi o farmaci. E' una metodica israeliana, praticabile presso il mio centro, con risultati (come dicevo prima) eccezionali. Se vuole saperne di più contatti il numero verde 800 812 017 oppure cerchi su internet alla voce Velasmooth.
Ringraziandola per averci scelto porgo distinti saluti ed auguri per le sue "cure".
Dott. Mirko Campisi
[#8] dopo  
Dr. Alessandro Accattatis
16% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2007
Gentile Utente, in linea con i Colleghi che mi hanno preceduto posso affermare che non esiste una sola tecnica per affrontare il suo problema. Tuttavia, rimanendo in ambito 'non chirurgico', ritengo che per lei possano essere utili delle iniezioni di fosfatidilcolina, con le modalità e la procedura ritenute più idonee dal Collega che la tratterà. La mesoterapia tradizionale ottiene risultati modesti a livello tricipitale.
Cordiali saluti, Dr. Accattatis
[#9] dopo  
Dr. Domenico Valenziano
24% attività
0% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
L'attività fisica è sempre una pratica non solo consigliata, ma direi indispensabile a tutte le età, compatibilmente con lo stato di salute, premesso ciò tuttavia, per quanto attiene alla panniculopatia, ovvero la cellulite, il grasso distrofico è adagiato sulla fascia muscolare, che è un tessuto di natura connettivale, e purtroppo, non risente in modo significativo anche della più intensa attività muscolare che si svolge al disotto della predetta fascia muscolare, quandi senza interessare minimamente la cellulite. Secondo la mia esperienza, il metodo migliore è la mesoterapia e la lipodissolve effettuata da medici esperti, attenzione la mesoterapia è operatore-dipendente, quindi può essere una terapia molto diversa da medico a medico.
[#10] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2007
Un grazie anche alla risposta del dott. Valenziano. Cordiali saluti
[#11] dopo  
Dr. Giuseppe Liardo
28% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
vorrei attenzionarLe un problema. Ad oggi , vengo dall'ultimo congresso di Chirurgia Plastica tenutosi a Fasano (Brindisi) il lipodissolve o fosfatidilcolina, risulta ancora essere illegale in Italia. Tralaltro la metodica risulta essere valida su piccole zone di "cellulite". Stessa cosa dicasi per tutti quei trattamenti che intervengono dall'esterno con metodiche fisiche e/o chimiche riducendo e talora distruggendo qualche adipocita. Il problema è proprio questo se la cellula adiposa (come il Velasmooth) viene ridotta può facilmente riproporsi/ingrossarsi nel tempo. Viceversa questa deve essere distrutta per poter fare scomparire o quanto meno ridurre drasticamente il problema.
Oggi la novità esiste ma a diferenza di chi si "publicizza" in rete non ritengo opportuno indicarla, poichè è arrivata da poco in Italia (se ne è parlato molto al suddetto Congresso) e presenta una invasività molto ridotta. Essendo metodica molto nuova per il nostro paese mi sembra corretto non publicizzarla per valutare personalmente la sua vericidità (preferisco proporre metodiche valide e non ciò che fa trend).
Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Liardo
[#12] dopo  
Dr. Domenico Valenziano
24% attività
0% attualità
8% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
In verità la fosfatidilcolina non è illegale in italia, ovvero non ne è affatto proibito l'uso per motivi di potenziali danni alla salute, è un derivato della soia praticamente innocuo, i motivi sono di carattere burocratico, spesso difficilmente individuabili, viene comunque venduta in capsule. Per quanto attiene al pubblicizzarsi, qualcosa di vero c'è, cmq ognuno esprime il suo parere, anche il divulgare l'esistenza di un nuovo FANTASTICO metodo, garantito da congressi e scienziati vari, non mi sembra proprio un segreto, visto che poi si può contattare il divulgatore della notizia per ulteriori approfondimenti...E'il mio parere personale, ovvio!
[#13] dopo  
8702

Cancellato nel 2008
gent.le utente di Palermo, per quanto concerne l'efficacia del trattamento lipolitico con la metodica della mesoterapia,mi trovo d'accordo col collega che reputa questa tecnica operatore-dipendente.Buoni risultati si ottengono ,per la mia esperienza personale,affiancando alla mesoterapia l'idrolipoclasia ultrasonica,o la radiofrequenza non ablativa.Ma è molto importante la visita,a prescindere dalla quale è difficile capire la tua vera esigenza.Sono a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.

dott.ssa Memoli Katia
medicina estetica e del benessere
tel. 329 2052635
[#14] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dott.ssa Memoli, intanto sto seguendo una piccola dieta, associata ad attività fisica, per smaltire quei 2-3 kg in più. dopo di che mi farò visitare da uno specialista nel settore e aggiornerò Lei e gli altri colleghi che gentilmente mi hanno risposto,su quanto mi verrà consigliato di fare. Cordiali saluti