Utente 178XXX
salve ho fatto un ecg sotto sforzo a marzo è risultato che il cuore sta bene e posso fare sport chiedo se dopo 8 mesi devo rifarne un altro x iniziare a fare attivita fisica ed anche x sapere le mie condizioni fisiche.
sono un ex nuotatore ed ho 25 anni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
In assenza di sintomi importanti o eventi accaduti nel corso degli ultimi 8 mesi, direi che non c'è indicazione alla ripetizione del test da sforzo.
Tenga però presente che l'idoneità alla pratica sportiva non si limita allo stato di buona salute del cuore, ma anche degli altri organi ed apparati. Per questo motivo è sempre buona norma chiedere al proprio medico curante, che conosce tutta la storia clinica del proprio paziente, il rilascio del certificato di idoneità con periodicità non superiore ai dodici mesi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
io faccio regolarmente analisi del sangue ogni anno ed un controllo dal medico c'è da fare altro?
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Un elettrocardiogramma ogni dodici mesi. Il medico visionerà gli esami e, dopo la visita clinica, rilascerà l'idoneità alla pratica sportiva non agonistica.
Cordiali saluti