Utente 935XXX
Buonasera. Sto assumendo un antibiotico ogni 12 ore. Mi è successo di ritardare la dose di mezz'ora una volta e oggi addirittura di 2 ore per dimenticanza. Ricalcolo le 12 ore a partire dall'ultima assunzione? L'efficacia è compromessa o addirittura possono svilupparsi batteri più resistenti? Dovrò ripetere la terapia? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
quale antibiotico?
[#2] dopo  
Utente 935XXX

Iscritto dal 2008
La spermiocoltura ha rilevato la presenza di enterococco (CFU 300.000), klebsiella (CFU 300.000), miceti e mi è stata prescritta dall'andrologo una cura con Ciproxin per 10 gg.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
nessun problema se non rispetta le 12 ore precise!La farmacocinetica dell'antibiotico permette variazioni di cui lei chiedeva delucidazioni