Utente 184XXX
Ho 22 anni ed ho poca sensibilità al pene, questo mi rende molto difficile eiaculare nella vagina e a volte non sento davvero quasi niente durante il rapporto. Sono stato operato di varicocele e di idrocele, ma non ci sono stati cambiamenti. Volevo sapere se uno specialista secondo voi può aiutarmi a tornare diciamo nella "normalità" o se dovrò convivere sempre con questo problema

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
le operazioni di idrocele e varicocele non possono aver sortito cambiamenti.
ha già posto il quesito anche ai colleghi che la hanno avuta in cura?
cordialmente
[#2] dopo  


dal 2011
Nessuno mi ha mai avuto in cura e se parla delle operazioni non gliene ho mai parlato anche perchè era un urologo e non mi sembrava il suo campo. La mia domanda era se andare da uno specialista potrebbe essere utile e consigliarmi cosa fare o se devo restare così
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
dipende.
se si riesce a stabilire una causa della scarsa sensibilità e a rimuoverla od attenuarla qualche vantaggio si ottiene.
in caso di situazione stabile, ovvero una sua caratteristica peculiare in assenza di alterazioni di qualsiasi tipo dovrà adattarsi.
cordialmente