Utente 175XXX
Buona sera.
Sono mamma di due bimbi di 30 e 16 mesi. Sono qui a chiedervi un consiglio e comunque di chiarirmi le idee riguardo l'apertura del prepuzio nel bambino...
Ho letto e sentito mille modi di pensare e sono un bel pò in confusiona... Per quanto riguarda il bimbo di 16 mesi il prepuzio è già bello aperto mentre per quanto riguarda il bimbo di 30 mesi è completamente sigillato... Non gli ho mai effettuato manovre, dato creme ecc come invece ho sentito dire potesse essere utile fare.. La mia "paura" ora è che la sua pediatra mi ha parlato del fatto che dovremmo iniziare a pensare all'operazione intorno ai 3 anni del bambino stesso.
Ora mi chiedo:questa operazione è davvero "obbligatoria"? Se sì qual è l'età giusta del bimbo? E' davvero così improbabile che si apra da solo nei prossimi anni? C'è qualche strada alternativa percorribile eventualmente per aiutarlo? In cosa consiste esattamente questa operazione? Ringrazio infinitamente chi vorrà rispondermi e chiarirmi un pò le idee al riguardo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
in alcuni bambini il prepuzio si scolla più tardi. nulla vieta di procastinare l'eventuale intervento anche dopo i tre anni.
cordilamente
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la rapidità e la gentilizza nel rispondermi...
Posso quindi chiedere di attendere oltre per eventualmente farla in futuro...
Posso in qualche modo aiutarlo per facilitare l'apertura o è meglio che continui come ho fatto fino ad ora a lasciare le cose a se? Sarebbe così gentile da spiegarmi in cosa consiste e come viene effettuata quest'operazione? La ringrazio fin da ora...
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
la normale igiene è sufficiente e non conviene forzare lo scollamento.
l'intervento può avere alcune varianti, di fatto si scolla e si rende possibile lo scorrimento del prepuzio sul glande.
cordialmente