Utente 185XXX
Salve , da circa 3 giorni accuso dei dolori blandi continui e diciamo, diffusi nella parte dell'alto ventre, piu o meno all'altezza dei reni, subito sotto le costole fluttuanti. il dolore è cominciato 3 giorni fa appunto, verso la sera, circa le 19:00 di sera. Il mio primo sospetto, proprio sul momento dell'inizio del fastidio, è stato il fatto di aver bevuto un bicchiere di coca cola a stomaco vuoto. Poi pero' il dolore è perdurato per i 2 giorni successivi. Il dolore è blando, sopportabile, diciamolo piu un fastidio che diventa un "dolorino" alla sera, e che infastidisce sopratutto quando sto per andare a letto, forse la stanchezza. Accuso maggior dolore-fastidio quando cammino o comunque sto in piedi. Il tutto è accompagnato da lieve nausea che compare sporadicamente dopo i pasti e non, e non ho molto appetito. Voglio aggiungere che il dolore-fastidio assomiglia molto allo stesso fastidio che si prova quando si dorme più del necessario, quando si rimane molto a letto, diciamo un dolore che si accusa anche respirando, non so se rendo l'idea. Ho deciso di attendere altre 24 ore prima di recarmi dal mio medico, se nell'attesa potreste darmi qualche indicazione o suggerimento, o comunque dirmi se è una cosa potenzialmente grave ve ne sarei grato. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
183670

Cancellato nel 2018
I lievi disturbi da lei riferiti, quali nausea, inappetenza, dolori addominali, fanno pensare ad una lieve patologia a carico dell'apparato digerente.
Non dovrebbe esssere niente di impegnativo, e dovrebbero migliorare e poi cessare con qualche giorno di dieta leggera; però, se non cessano spontaneamente in qualche giorno, non esiti a consultare il suo medico.
Per ulteriori e più complete notizie mediche può collegarsi al mio sito web:
http://eugenio.greco.docvadis.it
oppure digitare su Google: Dott Eugenio Greco
quindi, una volta collegati al sito, cliccare sulla parte superiore dell'HOME PAGE le sezioni di interesse (es: PATOLOGIE, CONSIGLI PRATICI, o altro).
Distinti saluti