Login | Registrati | Recupera password
0/0

Cisti, e formazione di noduli al rene

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Cisti, e formazione di noduli al rene

    Gent.li Medici,
    Buongiorno, ho 55 anni e sono reduce di una prostactomia radicale operata nel febbraio del 2009, con esito positivo e di una precedente colecistectomia.Il decorso operatorio riferito alla prostactomia radicale è stato positivo. Dall'ultimo esame effettuato ecografico è suonato un campanello dall'allarme e il medico indicava la necessità di procedere anche ad un altro esame come la risonanza magnetica. In effetti la parte a riguardo riportava la presenza nel rene dx al polo superiore formazione iposonica solida con componente liquida interna, di circa 5 cm e un'altra formazione con medesime ecostruttura al terzo medio di 3 cm. I valori degli esami del sangue, compreso PSA sono perfettamente nella norma. Riporto il referto completo della Risonanaza Magnetica eseguita il 17/12/2010, con metodo di contrasto: Esame confrontato con il precedente del 19/01/2009. Fegato nei limiti di norma per dimensioni, morfologia ed intensità di segnale di fondo; non evidenti lesioni focali in ambito parenchimale. Apprezzabili alcune formazioni cistiche la maggiore delle quali avente diametro massimo di circa 2 cm. Esiti di colecistectomia.
    Non dilatate le vie biliari intra-ed extraepatiche.
    Pancreas nei limiti di norma per dimensioni, morfologia ed intensità di segnale di fondo.
    Non dilatato il dotto di Wirsung.
    Regolari le ghiandole surrenali.
    Milza ingrandita(diametro longitudinale massimo di circa 133 mm), presenta margini arrotondati con regolare intensità di segnale di fondo; al terzo inferiore, sul versante esterno, si riscontra immagine nodulare a margini netti avente diametro massimo di circa 4 mm. le cui minute dimensioni non consentono sicura attribuzione di natura.
    Reni in sede nei limiti di norma per dimensioni ed intensità di segnale di fondo.
    Al terzo medio superiore del rene di destra si apprezza formazione cistica avente diametro massimo di circa 4 cm. nel cui contesto si riscontra bottone intra-cistico avente diametro massimo di circa 15 mm che presenta contrast enhancement dopo somministrazione del mezzo di contrasto, sempre a destra al terzo medio superiore, anteriormente, si apprezza lieve deformità del profilo che appare con lieve concavità anteriore in corrispondenza della quale si visualizza immagine nodulare avente diametro massimo di circa 14 mm. che presenta potenziamento dell'intensità di segnale dopo somministrazione del mezzo di contrasto (in merito ad entrambi i reperti meritevole valutazione istologica).
    Concomitano piccole isolate formazioni cistiche.
    Non dilatate le vie escretrici.
    Non falde liquidiin cavità peritoneale.
    Non evidenti linfoadenomegalie nelle sedi esaminate.
    Dopo la visita Urologica odierna, ho la prescrizione di una tac addominale e toracica prima di qualsiasi decisione.
    Vorrei sentire la Vostra opinione e se ci sono delle strade da intraprendere per curare quanto detto sopra.
    Ringrazio per l'attenzione.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 5673 Medico specialista in: Urologia
    Patologia della riproduzione umana
    Andrologia

    Risponde dal
    2006
    Prima di pensare a possibili strategie terapeutiche le confermiamo che bisogna ora arrivare a chiarire per bene il suo attuale problema renale ed in questi casi dobbiamo attendere l'esito della TAC addominale e toracica, come già le è stato detto dal suo urologo.


    Giovanni Beretta M.D.
    http://www.andrologiamedica.org
    http://www.centrodemetra.com

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Gent.li Medici, Egr. Dr. Giovanni Beretta, ringrazio dell'attenzione e a seguito della Tac Torace e addominale completo, con mezzo di contrasto, <vi anticipo quanto detto dal referto, per aver modo di sentire anche le >vostre valutazioni:
    - Esame eseguito senza e con mezzo di contrasto: omnipaque 350. Ai parenchini polmonari non addesamenti in fase attiva nè significative formazioni nodulari intraparenchinchimali.
    Non tumefazioni linfoghiandolari patologiche al mediastino; fini nodulazioni iperdense di tessuto adiposo mediastinico antero-inferiore, come per residuo timico.
    Non versamento pleurico.
    All'addome superiore, in riferimento di quanto già segnalato al terzo superiore del rene destro in RM datata 16/12/2010, si conferma la presenza di formazione cistica di circa 4 cm., nel cui contesto si apprezza una tenue iperdensità in area di circa 15 mm. Al terzo medio di destra, lungo il profilo anteriore, in corrispondenza di irregolarità del profilo del parenchima, altra formazione nodulare di circa 13-14 mm., che presenta minuta calcificazioni nei settori laterali e che manifesta un discreto enhancement dopo contrasto. Invariata la restante obiettività radiologica ad entrambi i reni, al fegato, al pancreas e alle ghiandole surrenaliche.
    Alla milza presenza di formazione nodulare, di circa 4 mm., iperdensa in fase arteriosa precoce, di aspetto benigno, probabilmente riferibile ad angioma; invariato il quadro per il resto.
    Non tumefazioni linfoghiandolari con diametro TC francamente patologico in addome nè versamento in cavità peritonale.
    Clips chirurgiche in piccolo bacino in esiti entervento.
    Vescica poco distesa a pareti più spesse.
    Ringrazio per l'attenzione e vorrei sentire un Vostro parere in merito,
    Grazie ancora
    saluti
    e auguri di Buone Feste



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 5673 Medico specialista in: Urologia
    Patologia della riproduzione umana
    Andrologia

    Risponde dal
    2006
    E' una situazione da rivalutare con il suo urologo, soprattutto a livello del rene destro.

    Le sposto il quesito in area "Radiologia" per avere un parere più preciso.


    Giovanni Beretta M.D.
    http://www.andrologiamedica.org
    http://www.centrodemetra.com

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25/11/2010, 17:51
  2. Dubbi noduli ai polmoni
    in Radiologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08/02/2010, 12:03
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10/11/2011, 00:07
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19/12/2011, 17:12
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19/06/2012, 08:26
ultima modifica:  24/10/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896
 
@media only screen and (max-width: 767px) { #banner { display:none;} }