Utente 938XXX
Gentile dottore,
ho una domanda da porre: vorrei sapere se i farmaci in compresse, a temperature prossime o inferiori agli 0 gradi (senza che questi farmaci vengano conservati in frigorifero o nel freezer, ma solo a cusa di una diminuzione della temepratura dell'ambiente esterno), si congelano e perdono le loro propriertà farmacologiche.
Esistono farmaci che corrono questo rischio?
Grazie.
Buone feste!
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
se il prodotto non è congelato in genere non ci sono problemi,nello specifico bisogna vedere di quale molecola si tratta
[#2] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
Grazie!
Come faccio a capire se il prodotto è congelato?
Nello specifico faccio riferimento alle molecole: lansoprazolo e gestodene-etinilestradiolo(pillola Kipling).
Queste due molecole a 0 gradi si congelano e perdono le loro proprietà farmacologiche?
grazi e buon natale
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
no a 0 gradi non comporta nessun problema