Utente 188XXX
Buongiorno, vi scrivo in merito ad un deludente Spermiogramma di mio marito, eseguito dopo piu' di un anno di tentativi mirati e un aborto alla V settimana.
La ginecologa che mi segue mi ha consigliato il centro di sterilità Regina Elena.
I risultati sono i seguenti.
Nato nel 1977
Astinenza: 3 giorni [ 2 - 7 giomi]
Viscosita: aumentata
Tipo eiaculato: completo
Liquefazione: completa
pH: 8,0 [>7.2]
Volume: 1,2 ml [> 1,5m/]
Densita spermatozoi: 18,4 milioni/ml [>15 milioni / ml ]
Numero totale spermatozoi: 22,0 milioni [> 39 milioni]

Mobilita Totale: 10 % [ >40%
Mobilita progressiva rapida (R): o % [R+L >32%]
Mobilita progressiva lenta (L): 8%
totale spermatozoi mobili progressivi: 1,7 milioni

Forme fisiologiche: 2 %
Anomalie testa: 81 %
Anomalie colla: 7%
Anomalie coda: 10 %
Agglutinazioni: assenti
Cellule rotonde: o milioni ml
Test vitalita all'eosina: 52 % [>58 %]

Parametri dopo test di capacitazione di 1 mt di /iquido seminate spermatozoi recuperati: 0,4 milioni
Mobilita totale: PRES
Mobilita progressiva rapida: PRES
Mobilita progressiva lenta: PRES
spermatozoi mobili progressivi recuperati: 0,4 milioni

Aggiungo che è stato operato di varicocele, entrambi i lati, quando era giovane.
Abbiamo programmato un altro esame per confermare i dati.
Vi chiedo quali esami e' meglio fare per andare a individuare velocemente il problema, e se abbiamo qualche probabilità di non ricorrere ad metodi di fecondazione assistita.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
cara Utente,lo spermiogramma presenta delle chiare alterazioni dei parametri qualitativi (motilita' e morfologia degli spermatozoi) ma cio' non impedisce la gravidanza spontanea.Le ricordo che lo spermiogrammaoffre unicamente delle presunzioni statistiche di fertilita' di un uomo,che vanno correlate con l'eta' della partner,il tempo da cui si cerca un figlio,la diagnosi ginecologica e,principalmente,la diagnosi andrologica.E' paradossale che,dopo aver subito un intervento x varicocele bilaterale,Suo marito non sia stato seguito con continuita'.Tralaltro,non ci specifica l'eta' dello stesso...Ci aggiorni dopo la diagnosi andrologica che quasi mai si pone con il solo spermiogramma,bensi a seguito di una visita specialistica...Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
In realtà è stata la mia ginecologa a togliermi speranza, vedendo sia numero che morfologia che motilità che effettivamente sono deludenti.
Lei mi ha suggerito un'altro Spermiogramma con test di Capacitazione e un Ecodoppler testicolare, ma forse è meglio fare una visita andrologica completa dopo il nuovo esito e vedere cosa ne pensa il dottore.
Per quanto riguarda l'operazione di varicocele bilaterale è avvenuta quando aveva 17 anni piu' o meno.
Aspetto risultati e la visita e vi tengo aggiornati.
Ringrazio per velocità e per la risposta esaustiva, e per la piccola speranza che ci ha dato.
Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...i ginecologi,a volte,trattano il partner maschile come quello femminile... ma,mentre la donna ovula o non ovula,ha le tube aperte o chiuse,il maschio necessita di una competenza piu' specifica che passi,innanzitutto per
una visita specialstica,non per una prescrizione di esami piu' o meno pertinenti.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo DR., le riporto i risultati del secondo esame di mio marito, che riporta come risultato ancora sconfortante TERATOZOOSPERMIA, ci sono tre valori abbastanza allarmanti.
La spermiocultura era buona.
In questi giorni andiamo dall'andrologo e vediamo cosa ci dirà.
spero che ci siano rimedi farmacologici, oppure che ci sia la possibilità di fecondazione assistita.

ringrazio e saluto cordiamente.


Periodo di astinenza 3 giorni
Volume 3
Coaguli Assenti
pH 8
Colore grigiastro
Viscosità normale
lunghezza filamento normale
Numero spermatozoi 22.6 milioni/mL
Numero spermatozoi nell’eiaculato 67.92 milioni/eiac
Cellule rotonde 0.008 milioni/mL
Cellule rotondi/spermatozoi 0.04%
Emazie assenti
Leucociti 586 migliaglia/mL
Vitalila' 73% riferimento 75 – 10%

MOTILlTA' DELLO SPERMA
progressiva rapida a 60 min. 23% 25 – 100%
progress iva a 60 min. 32%
non progressiva a 60 min. 25%
assente a 60 min. 20%
motilità totale a 60 min. 80%
motilità progressiva totale a 60 min 55%

MORFOLOGIA
Macrocefali 0
Microcefali 0
Testa vacuolata 26%
Anomalie dell’acrosoma 48%
Testa allungata 12%
Teste doppie 0
Immaturi 10%
Coda arrotolata 0
Coda doppia 0
Forme Atipiche 4% riferimento 14 – 10%
Forme tipiche 96%

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,mi aggiorni dopo la visita andrologica.Ho delle perplessita' circa l'attendibilita' dello spermiogramma ma,ripeto,senza una diagnosi andrologica,il valore diagnostico e prognostico e' molto relativo.Cordialita'.