Utente 189XXX
Salve sono un ragazzo di 26 anni e volevo domandarvi un consulto riguardo un problema che mi affligge.
circa un anno fa ho accusato forti dolori al testicolo sinistro sia al tatto che non, successivamente facendomi la palpazione testicolare ho riscontrato un significativo ingrossamento all'epididimo di 2cm in lunghezza e 0,5 in grossezza, quindi sono andato dal medico il quale mi ha prescritto ecografia e ecocolordoppler.
entrambe non hanno rilevato nulla, e il medico specialista a cui le ho mostrate mi ha detto che era un'infiammazione dovuta alla postura curabile con degli analgesici e ovviamente risolvendo i miei problemi di postura.
tutt'oggi io soffro di questi dolori e l'ingrossamento non è ne' calato ne' aumentato ma è comunque abbondantemente doloroso al punto da indolenzirmi anche addome e gamba.
vorrei solo sapere cosa può essere o da chi posso farmi visitare per avere una cura efficace

ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
veda che non sia un dolore a partenza da qualche nervo della colonna vertebrale. Quantro all' ingrossamente dell' epididimo magari la sua è una impressione, visto che specialista ed eco non hanno rilevato nulla.