Utente 189XXX
Buongiorno,ho 36 anni,e ho un problema riguardante l'orgasmo.. Nel momento dell'eiaculazione,mi sono accorto da un pò di tempo,che esce poco sperma,anche se non faccio rapporti per per 10 gg e il desiderio non manca... e poi sento un piccolo fastidio,al testicolo sinistro,ma non fa male,di cosa potrebbe trattarsi? può influire sulla fertilità? un pò di paura c'è ovviamente... Grazie....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
I disturbi lamentati sono aspecifici e non precisi per un particolare tipo di patologia.

Potrebbe trattarsi di un problema infiammatorio delle vie uro-seminali ora però la diagnosi definitiva la può fare solo il suo andrologo che le consiglierà senza dubbio, in prima battuta, un esame del liquido seminale con relativa valutazione colturale.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la sua cordialità... farò presto una visità,ma un'ultima curiosità,per fare l'esame del liquido seminale,scusi la mia ignoranza,ma dovrei masturbarmi in ambulatorio in bagno? oppure posso farlo a casa? GRAZIE... scusi ancora la mia franchezza... saluti...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dipende dal laboratorio, se ha procedure che prevedono tale modalità di prelievo, e soprattutto bisogna vedere quanto dista lei dal laboratorio scelto dal suo andrologo.
[#4] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora per la sua disponibilità.... cordialissimo...
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la visita andrologica e l'esame del liquido seminale poi ci aggiorni, se lo desidera.
[#6] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Ho fatto ieri la prenotazione,e se ne parla il 18 aprile,ma mi scusi,potrei prendere nel frattempo,qualche antibiotico? cosa mi consiglia visto che i tempi sono lunghi? perchè ogni tanto non sempre,sento delle piccole fitte,ma solo un pò fastidiose al testicolo sx,specie quando il pene è in erezione ed è quasi al momento dell'orgasmo,e dopo si sentono un pò di più... ma poi passa piano piano... grazie ancora...
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Nessun medico serio le può prescrivere antibiotici, via internet, non avendola mai vista e non conoscendo in diretta tutta la reale storia clinica di chi lo interpella.

Risenta ora il suo medico di fiducia, quello reale.
[#8] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Va bene l'ho farò appena possibile... di nuovo grazie... cordiali saluti...
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ci aggiorni comunque, se lo desidera.