Utente 175XXX
Gentili Dott.Sono una ragazza di 26 anni è l'altra sera mi è capita una cosa che mi fà vivere nel angoscia più totale. Ora Vi spiego, ho iniziato a sentire un peso un oppressione al centro del petto e dal li ho iniziato ad agiatrmi pensando subito al peggio, anche perchè il senso di oppressione e durato per circa un ora e mezza e nel frattempo si sono aggiunti altri dolori tipo, senso di bruciuore allo sterno dolore al braccio sinistro, insomma panico TOTALE.Anche perchè la prima cosa che ho fatto è stata quella di buttarmi a capofitto a leggere sul web tutto ciò che riguardsa i sintomi del infarto ecc. Io li avevo davvero tutti. Poi piano piano mi sono rilassata ho preso della valeriana mi sono fatta una tisana rilassante e sono riuscita a dormire serena. I giorno dopo poi ho continuato ad avere un senso di fastidio a petto, per lo spavento preso o smesso di fumare ho paura perfino di andare i palestra, ho puarsa cheil mio cuore non regga. E oggi mi è accaduta una cosa simile, ho sentito tipo un sussolto al cuore, per poi sentirlo battere fortssimo lo sentivo rimbombre dentro, ed tornato anche questo senso di oppressione al centro del petto che mi sembra mi tolga il respiro, faccio factica a fare respiri profondi.
Secondo Voi e il cuore il problema? E possibile che sia stato davvero un infarto? o tutto ciò e solo colpa degli attachi di panico di cui soffro da 5 anni ormai.
Grazie per l'aiuto Vi prego rispondetemi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Escluderei categorivamente che lei abbia avuto un infarto. I primi sintomi che segnala possono avere altre cause, di tipo gastrico ed esofageo. Per i sintomi che lei riferisce come palpitazioni e' opportuno invece che esegua un ECG HOLTER delle 24 ore ed un ECOCOLORDOPPLER CARDIACO. Ne parli con il suo curante, ma si rassereni.
Il fatto che lei abbia smesso di fumare e' estremamente importante.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la sua celere risposta, mi ha dato un gran solievo.
Volevo inoltre aggiungere tutto ciò che mi stà accadendo e possibile che siano attachi di panico?? Ne ho già sofferto per un periodo poi sembrava andasse meglio grazie ad una terapia psicologica, ma a ora sembra nuovamente tutto come prima.
Sono molto ansiosa di mio e se lei mi potesse rincuorare sul fatto che non sia nulla di grave.. le sarei molto grata.
Perchè stavo sinceramente pensando di farmi accompagnare al pronto soccorso, data che continuo a sentire una specie di peso al petto che dalle spalle si irradia verso il centro con un senso di fastidio al braccio sinistro11Anche questa e colpa dell'ansia ?? O del cuore!??Mi scusi se le faccio mille domande ma sono davvero molto preocupata.
Grazie mille per il suo aiuto.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' molto verosimile che lei abbia attacchi di panico che, se proseguissero, vanno trattati, ma si tranquillizzi.
cecchini
www.cecchinicuore.org