Utente 179XXX
Salve. Mi hanno diagnosticato una frattura della base di F2 del quinto dito, della mano destra, con distacco di piccolo frammento osseo sul versante volare. Mi hanno messo una stecca metallica, mi hanno dato 20 giorni di riposo e mi dovrò presentare per una visita specialistica fra 10 giorni. Vorrei sapere cortesemente se è possibile guarire senza intervento chirurgico dato che l'infermioere che mi ha dimesso non mi ha saputo rispondere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il distacco osseo in genere è dovuto a un trauma distorsivo che stressa un legamento, che a sua volta si inserisce sull'osso.

A quel livello, potrebbe trattarsi della "placca volare", che unisce sul lato palmare la testa della I falange con la base della II.

Andrebbe valutata clinicamente una eventuale lassità residua dell'articolazione IFP (interfalangea prossimale).

Se non c'è lassità o è minima, il trattamento incruento con stecca di Zimmer va benissimo (l'articolazione va però bloccata in lieve flessione, non estesa).

Cordiali saluti