Utente 190XXX
25/01/2011
Nell'Luglio 2009 ho avuto una infezione da E-COLI,dopo la cura antibiotica sono risoltato guarito. Pero mi è rimasto una grande infiammazione con prurito allo scrotto ed al pene con retativi problemi di erezione ed una forte perdita di sensibilita al pene. L'andrologo ha fatto tutte le ricerche del caso ,eco doppler ,prostata, tamponi vari,etc,etc,con risultati negativi o nella norma.
Pero l'infiammazine, nonostante le varie creme etc a continuato per quasi un anno, ora sono quasi normale, ma la perdita della sensibilia in particolare sul glande e il problema di erezione sono rimasti.Per mancanza di sensibilità avere una iaculazione e molto difficile. Ora qualcuno mi ha suggerito che potrebbe essere una unfiammazione del nervo PUDENDO. Casa mi suggerite di fare?? A chi mi devo rivolgere qui in zona??? non verriei andare dal vecchio andralogo. GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile utente, la peredita di sensibità è un evenienza molto difficile da diagnosticare in quanto non esistono dei parametri oggettivi per misurala. per quanto riguarda il nervo pudendo, le infiammazioni dello stesso normalmente danno come sintomo il dolore alla zona pelvica.
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la sua gentile risposta. 25.01.2011

Io ho avuto dei dolori nella zona pelvica per alcuni mesi,ma non ora se non qalche leggero distubo.Ho invece spesso un leggero dolore al testicolo DX che non avevo mai avuto prima di questa infezine da E.COLI. Da una recente RM è stato riscontrato della artrosi sun fondo schiena con delle vertebre deformate artrosi cosa che soffro da qualchwe anno.Comunque se il mio problema non dipendesse dal nervo PUNDENO, cosa mai mi puo essere accaduto nel luglio 2009 con questo maledetto E:COLI???? QUALI ALTRI ESAMI POSSO FARE PER RISOVERE QUESTO MIO PROBLEMA E RICUPERARE LA MIA NORMALE SENSIBILITA DEL PENE ???
La mia perdita di sensibilita del pene è peggiorata di molto circa un anno fa dopo aver preso delle sopposte TOPSTAR.
Le saro infinitamente grato per qualsiasi suggerimento.