Utente 306XXX
Avevo iniziato una terapia a base di antibiotico "GIASION 200 MG" e di cortisone "MEDROL 16" per una forma di anosmia persistente causata da polipi nasale e bronchite.
Soffro da anni di gravi attacchi di panico e svariate fobie, tra cui quella per i farmaci, e quindi l'assunzione di medicinali per me rappresenta un incubo( purtroppo sono l'incubo anche del mio medico che con me non sa piu che pesci pigliare).Non ho mai preso il cortisonico,ma ho assunto l'antibiotico per 3 giorni( avrei dovuto assumerlo 2 volte al giorno per 10 giorni)ottenendo gia' al secondo giorno il recupero quasi pieno del gusto e dell'olfatto( dopo mesi di black out totale)e quindi, sollevato dal risultato, ho interrotto la cura.
A distanza di 15 giorni , però, pian,piano l'olfatto se ne è andato ancora e di mattina sono ritornati gli accessi di tosse con catarro, insomma, tutto come prima.
Da due giorni ho ripreso la cura antibiotica con GIASION, ma ora mi sorge un dubbio: potrei aver già sviluppato resistenza al farmaco e quindi sto rischiando di ingurgitare antibiotici senza senso? sono in preda al panico,ovviamente il mio medico crede che abbia gia' terminato la cura. GRAZIE per un eventuale risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentiel utente
se ho ben capito i tempi di assunzione direi che sono troppo brevei per indurre resistenze,pertanto l'antibiotico conferma la sua efficacia
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per la celere risposta. Secondo lei l'alprazolam che assumo cronicamente da 12 anni nella formula 10 gocce per 3 volte al giorno(mattina, pomeriggio e sera) potrebbe interferire con questo antibiotico? da quando ho ricominciato l'assunzione di GIASION (sarebbe stato il terzo giorno oggi), avverto una forte debolezza,stanchezza e sonnolenza,tanto che oggi ho interrotto ancora l'assunzione, potrebbe essere causato da ciò oppure si tratta ancora di una manifestazione del mio stato d'ansia patologica? ancora grazie.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
non c'è interazione fra alprazolam ed antibiotico