Utente 191XXX
Gentilissimi dottori vorrei delle delucidazioni per quanto riguarda la morfologia degli spermatozoi. In uno spermiogramma perchè vengono distinte le varie anomalie degli spermatozoi? cioè distinzione tra anomalie alla testa, al collo alla coda etc... Forse perchè qualche tipo di anomalia è piu "curabile" dell'altra? Aspetto una vostra risposta grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la qualità delle alterazioni morfologiche indicano o meglio possono indicare se lo spermatozoo è nato male (cioè immaturo: collo testa acrosoma) ovvero si è conservato male nel liquido intratubulare (alterazioni della coda). Ha significato indicativo, non diagnostico.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la veloce risposta. In attesa di andare dal mio andrologo volevo una sua valutazione sui risultati del mio spermiogramma:

Volume 5 ml
pH 8,2 (7,2 - 8)
Aspetto Opalescente
Colore Avorio
Viscosità Normale
Fluidificazione Completa
Coaguli Assenti
Cristalli Assenti
Numero spermatozoi 210.000.000 (>20.000.000)
Numero spermatozoi eiaculato 1.050.000.000 (>40.000.000/eiac.)
IMMOBILI 30%
Motilità 70%
Motilità lineare veloce (a) dopo 30' 25% dopo 120' 20%
Motilità lineare lenta (a) dopo 30' 10% dopo 120' 10%
Motilità non lineare o discinetica (b) dopo 30' 30% dopo 120' 35%
Motolità Agitatoria in situ dopo 30' 5% dopo 120' 5%
V.n. secondo WHO: (a)>25%, (a+b)>50%
Forme tipiche 13% (>30)
Forme atipiche 87% (<70)
Anomalie della testa 25%
Anomalie della coda 15%
Anomalie dell'acrosoma 20%
Anomalie del collo 12%
Immaturi 15%
Agglutinati: Rari
Cellule rotonde: Rare
Leucociti: Presenti
Emazie: Assenti

Grazie ancora per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
meglio sarebbe postatre tutti i quesiti in una volta, comunque vi sono alterazioni della mrofologia. Le cause sono una dozzina, da valutare col collega.
[#4] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Dottor Cavallini grazie per la risposta. Però sono un po confuso per quanto riguarda i valori di riferimento di uno spermiogramma nella norma. Ma gli ultimi valori sono questi? http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/630-infertilita-nuovi-valori-riferimento-spermiogramma-who-2010.html
O MAGARI C'è STATO QUALCHE ERRORE DI DIGITAzione?

Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lei porta un WHO 1999, per il quale standar il normale è 30. I dati riferitio dal nuovo WHO sono letti secondo altra scala. E sono fortemente criticabili.