Utente 186XXX
salve,sono un ragazzo di 18 anni da circa un anno cioe da luglio del 2010 soffro di un senso di pesantezza allo sterno sinistro il mio medico di famiglia mi fece fare un ecografia all addome dove risulto tutto nella norma.pero perche iquesto senso di pesantezza continuava il medico mi fece fare una visita chirurgica e sempre nn risulto nnt pero il medico per assicurarsi mi disse di fare una gastroscopia ma io visto che di stomaco nn ho mai sofferto solo a volte qualche dolore ma nnt di che nn l ho fatta visto che mi fa paura.ora da piu di una settimana accuso dei dolori dopo mangiato al fianco sinistro specie puntore che a volte mi fa male fino dietro alla schiena e pesantezza tutto l addome e allo sterno e soprattutto un dolore al ventre sinistro.ero andato dal medico un pai di giorni prima che mi venissero tutti sti dolori perche mi faceva male lo stomaco da circa 4 giorni e mi aveva dato uno sciroppo(graviscon) ho notato da quanddo ho questi dolori nn sto andando piu regolarmente in bagno prima andavo due volte al giorno mo vado pochissimo e quando vado nn libero tutto lintestino e mi sento sempre come nn ne ho fatte abbastanza che cosi è. e da un po di giorni ho anche un senso di spozzatezza e sonnolenza. devo allarmarmi fatemi sapere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Dino Villani
24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
La sua sintomatologia potrebbe essere riferita a problemi esofago-gastrici, bilio-pancreatici, colici. Come vede un po di tutto. Ritengo che una visita specialistica gastroenterologica potrebbe chiarire qualche aspetto facendo ordine ed eliminando alcuni sospetti. Sarà il Collega a programmarle un iter diagnostico e terapeutico appropriato. Vedo inoltre dai suoi dati che è sottopeso. Forse anche il tipo di alimentazione sarebbe da valutare.
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
dottore grazie per la risp.sono andato dal mio medico curante dove mi ha detto che una visita nnn cè ne bisogno ha detto che il dolore viene dal mio intestino e mi ha dato delle compresse per regolare lintestino secondo voi devo convincerlo di farmi afre una visita?
[#3] dopo  
Dr. Roberto Dino Villani
24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Provi con la cura che le ha prescritto il suo medico che sicuramente la conosce bene (molt più di me) poi vedrà come va
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
dottore ho finito la cura ma i dolori nn sono scomparsi dopo due giorni dopo la cura nn c el avevo poi mi sono ritornati ad un tratto e sembranoa nche piu forti secondo lei cosa dovrei fare