Utente 165XXX
Salve dottore!
Volevo sottoporvi questo mio problema che oramai lo contraggo da anni, e' uno strano dolore sulla parte pettorale all'altezza del cuore, dove avvolte credo che mi stia x venire un attacco cardiaco, anzi quando ci penso i battiti cardiaci aumentano improvisamente. Inoltre da quando ho smesso di fare attivita' sportive e fumando ho sempre questo respiro affannoso. Ma questo diciamo lo posso collegare al fumo credo, il punto e' che questi dolori pettorali vanno e vengono , come dicevo da anni, mi sono anche sottoposto 1 anno fa' a dei controlli cardiaci e radiografici con esiti negativi. Posso inoltre dedurre che sia lo stress ma il punto e' come fare a combattere questa situazione, inoltre premetto che vivo a Londra da anni dove probabilmente lo stress di questa citta' e percepibile nella quotidianita'. Forse dovro fare dei controlli + specifici ?o meglio voi potreste consigliarmi quale decisione prendere o esami particolari? grazie mille x una vostra cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I sintomi che descrive con ogni probabilità non sono di origine cardiaca, soprattutto considerando che in precedenza il Suo cuore è risultato sano.
In ogni caso, smetta subito di fumare!
Cordiali saluti