Utente 194XXX
Salve,
sono un ragazzo di 26 anni della provincia di Venezia, da qualche anno ho scoperto di essere affetto da SK e conseguentemente affetto da azoospermia.Sono seguito dal Prof.Carlo Foresta presso il polo di Crioconservazione dei gameti maschili del Suo centro di Padova, ha un bel Team! Il 3 febbraio 2011 presso l'Ospedale di Padova ho fatto la biopsia testicolarein Day Hospital(avevo anche varicocele)e proprio oggi ho ricevuto la fatidica busta bianca con il risultato:"nei campioni di tessuto testicolare campionato non sono presenti spermatozooi"..sinceramente..uno shock!!.. mi avevano dato 50% di troverne e 50% non..ma ci credevo!!ed ora cade il palco, io e la mia ragazza siamo in crisi perchè abbiamo il forte timore di non poter mai avere un figlio!!..Chiedo a Voi medici, cos altro posso ancora tentare??farmaci?non lo so..sono in confusione..andare all'estero? aitatemi Voi..so che in spagna ci sono delle cliniche per la fecondazione assistita e in extremis con donazione di spermatozooi a parte di altra persona..almeno per 50% potrebbe essere della mia ragazza..futura moglie!
Grazie
Andrea

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
l'agobiopsia testicolare ha una bassissima probabilità di recupero di spermatozoi nei casi di Klinefelter non mosaico; la percentuale di recupero sale con la biopsia chirurgica (TESE) ed è massima con la ricerca mediante microscopio operatore (Micro-TESE). Lei a quale metodica è stato sottoposto? Altri parametri che possono essere utili nel prevedere il recupero di spermatozoi nella malattia di Klinefelter sono i livelli di Testosterone totale, di FSH e di estradiolo (E2), unitamente ai volumi dei due testicoli (di solito calcolati mediante ecografia). Ha a disposizione questi dati? Le indico un link su questo sito dove potrà trovare ulteriori informazioni a riguardo: http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/636-sindrome-klinefelter-fertilita-maschile.html
[#2] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
è comprensibile il suo scoraggiamento!
Lei avrà certamente letto molto sulla SK e saprà quindi
che la possibilità di recuperare degli spermatozoi
è bassa. Ritorni dai colleghi che la stanno seguendo
e vedrà che avrà tutte le delucidazioni possibili che
lei giustamente vuole avere. Consideri che la possibilità
di una inseminazione eterologa non è consentita solo
dalla legge italiana (e non è detto che questa legge possa cambiare) mentre all'estero tale pratica è consentita e normalmente eseguita con successo.
Consideri che il centro di Padova è molto qualificato e
gestisce anche tutta una serie di iniziative proprio
per i pazienti con SK.
Altre informazioni può trovarle all'indirizzo www.ambulatoriodiandrologia.it
Ci tenga al corrente
Con i più cordiali saluti