Utente 186XXX
per vari mesi i dottori hanno pensato che avessi una flogosi prostatica, ma in realtà un mese fa ho scoperto in seguito a tampone uretrale che si tratta di infezione da streptococco agalactiae. ho seguito la terapia antibiotica-tavanic per 21 gg ma il liquido seminale è sempre poco, molto poco e molto viscoso.
perchè la terapia non ha avuto effetto?io il tavanic lo presi già a novembre..forse per questo non ha funzionato?il batterio si è rafforzato??
inoltre: il dottore mi ha detto che ho un varicocele bilaterale da valutare..ma un varicocele può anche determinare viscosità del liquido seminale e riduzione??
il dottore mi ha consigliato i seguenti esami: spermiogramma, spermiocoltura e ecocolordoppler...vanno bene?o devo rifare anche il tampone?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente faccia gli esami consigliati che sono quelli appropiati
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la tempestiva risposta..ma..è una situazione risolvibile?o è grave?non lo dico perchè sono ipocondriaco ma sono vari mesi che giro per q