Utente 137XXX
gent.mi medici
Nel 2005 per insufficienza della nativa valvola aortica ho subito la sostituzione con una biologica. Nel 2008 mi è stato accertato un k prostatico con verosimili secondarismi per i quali sino a febbraio c.a. ho fatto infusioni di zometa, sospese a causa di un sopraggiunto ascesso dentale. Sto facendo, come prevenzione dell’endocardite, da 7 giorni iniezioni di eposerin (cefalosporine) ma la febbre non va via. Il cardiologo mi ha detto di aggiungere lo zimox da 1 gr per 7 giorni. Vi prego gentilmente di farmi sapere se posso assumere tanti antibiotici. In attesa di un cortese risposta ringrazio e porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'assunzione dei farmaci prescritti segue la logica della prevenzione, che evidentemente il collega ritiene necessario. A distaanza, non è deontologicamente corretto giudicare l'operato del collega, che visitandola, ha conoscenze senza alcun dubbio superiori alle nostre.
Saluti