Utente 153XXX
Cari Dottori lo so che quello che sto per dirvi sembrerà assurdo ma consentitemi questo piccolo sfogo.
Poco fa sono uscito fuori a buttare la spazzatatura ed è venuto con me il mio nipotino piccolo.
Fatto quello che dovevo fare ho notato , vicino agli altri rifiuti, una busta trasparente con delle scritte rosse e con sopra poggiata una pietra.
Sono rientrato dentro con il mio nipotino e mi è cominciato a venire una paranoia, pensando che fosse una siringa.
Sono riuscito fuori a controllare, mi sono avvicinato a quella busta ed ho notato che sopra c'era scritto una cosa del genere: "rifiuto speciale,rischio infezione" ed effettivamente dentro c'era una siringa.
La mia paranoia e che il mio nipotino nel frattempo che io ho depositato la spazzatura abbia toccato quella busta.
Gli l'ho chiesto a lui e mi ha detto che non ha toccato niente, effettivamente pensandoci ha ragione perchè quella pietra che stava sopra a questa busta era posizionata propio in corrispondenza dell'estremità della siringa(probabilmente messa così appositamente dal proprietario) e non l'ho vista spostata, quindi non ha potuto toccarla. Tra l'altro la busta era anche chiusa perbene con questa pietra posizionata in corrispondenza dell'estremità della siringa.
Siccome ho una vicina di casa che è malata di epatite(non so se sia la B o la C) ma ha di sicuro l'epatite, ha subito anche un trapianto di fegato,credo che era roba sua.
Mi rendo conto di essere troppo apprensivo, infatti parlando con mio fratello(il padre di mio nipote) , che tra l'altro è farmacista, ha detto che sono sempre io esagerato e che non è successo niente.
Il mio nipotino quasi sorridendo mi dice che non ha toccato niente!!
Sono io che sono troppo fuso e apprensivo, immagino i contagi solo guardando le siringhe!!!
Lo so che è una domanda alla quale non c'è risposta, cioè nel senso che la risposta è gia dentro la domanda, ma prendetela come uno sfogo perchè se fosse stato per me l'avrei portato al pronto soccorso inutilmente.
Posso stare tranquillo e come posso fare per controllare questa mia apprensione eccessiva per la mia salute e per la salute delle persone che voglio bene.
Sto facendo una cura per l'ipocondria ma sto vedendo, aihmè, ancora pochi risultati.
Grazie

Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, stante il fatto che, come lei stesso afferma, la risposta se l'è già data da solo, per questo caso non possiamo darle consigli per la cura che sta facendo in quanto non sappiamo da quanto tempo la fa, se è solo farmacologica o anche seguito da uno specialista psicologo o psichiatra.
Può però essere più preciso indirizzando il quesito nella apposita sezione specialistica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr.Alvino pe la sua risposta!!

Cordiali saluti!!