Utente 194XXX
Salve a tutti, prima di tutto vi ringrazio per quest utile servizio che date,,,un grazie a tutti i medici...
Allora da quasi un mese, ho notato di avere una vena un pò gonfia su un testicolo, quello sinistro,,,ed effettivamente è un pò più giù del destro...sarò sincero, ho anche fatto una mia autodiagnosi che mi ha portato ad escludere varicocele, visto che questi interessa lo scroto,,,vorrei sapere se questa vena ingrossata aspettando magari torni alla normalità o no...spero di essere stato chiaro....grazie..cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Le consiglio una valutazione andrologica per una più accurata diagnosi, poichè ,in presenza di un varicocele sin, può verificarsi una alterazione dello spermiogramma.
distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
quindi dottore per lei questa vena può essere un varicocele, anche se questa non è nello scroto al di sopra del testicolo ma sul testicolo in fondo...
[#3] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
salve, ho eseguito esami riguardo al mio problema,,,ho effettuato un' ecografia scrotale,,, i risultati sono questi:
nessuna presenza di varicocele,,, didimi e epididimi regolari,,,
lieve lamina di idrocele bilaterale...ho una prossima visita urologa a giorni....
sapete aiutarmi in merito....grazie in anticipo
[#4] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
aspetto vostre risposte in merito al quesito,,
grazie ancora.
[#5] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
L'idrocele è una condizione assolutamente benigna se la falda è piccola può rimanere lì senza alcun problema, il suo urologo comunque valuterà personalmente.