Utente 198XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 28 anni e dalla prima volta che ci ho fatto caso (almeno 10 anni fa)ho notato che ho il testicolo destro più grosso (o gonfio)del sinistro.
Inoltre sembra che il pene (anch'esso leggermente curvo verso sinistra/basso) sia attaccato allo scroto più dalla parte destra,tanto che alla vista,sembra che il testicolo sinistro non ci sia proprio (domanda che mi fu fatta alla visita di leva).In aggiunta,ogni tanto sento un senso di calore proprio al testicolo destro.
Un paio di anni fa ho fatto una visita dall'andrologo,che mi ha diagnosticato un leggerissimo varicocele da non operare.
Ora questa situazione mi preoccupa?
Sapreste dirmi di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Un asimmetria dei testicoli è frequente. Nel varicocele sinistro è abbastanza comune che il testicolo sinistro sia più piccolo dell'altro: lei ha semplicemente osservato il fenomeno...dall'altro punto di vista (testicolo dx più grande). L'unico approfondimento opportuno - sempre che non l'abbia già fatto - è l'esecuzione di uno spermiogramma per valutare la fertilità e permettere al Suo andrologo di consigliarLa al meglio. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dr. Conti

Innanzitutto La ringrazio per la tempestiva risposta.
All'andrologo esposi tutta la situazione e mi rispose che non c'era bisogno di nulla,in tutti i casi provvederò allo spermiogramma al più presto.
Ma nel caso di varicocele,dato che saranno almeno 10 anni che ho notato questo, non ci sarebbe dovuto essere un peggioramento?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Il varicocele è probabilmente rimasto stabile sin dalla fine del periodo di crescita somatica (18-20 anni), così come la asimmetria dei testicoli, quindi non si preoccupi di questo. E' la situazione della fertilità che dovrà guidare un eventuale trattamento. Ancora saluti.