Utente 199XXX
l'amplesso.Durante il petting ho avuto una iper produzione di liquido preiaculatorio,dopo tutto questo tempo mi è venuto un gra male ai testicoli, prima al sx e poi il dx, era un dolore che aumentava in posizione eretta,per questo non sono stato in grado di avere nemmeno un'erezione!!..sono rientrato a casa,mi son masturb, il dolore però è passato molto lentamente il giorno dopo!!Volevo sapere se questo dolore possa aver provocato qualche danno ai testicoli per quando rigurda la funzione endocrina?sono molto preoccupato perchè è da un po' di tempo che mi sento debole,e mi sembra anche che ci sia stato un calo della libido, però riesco comunqe a masturb normalmente, ho una crescita regolare della barba.....Grazie..Per favore rispondetemi perchè sono preoccupato!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

mi sembra che lei stia entrando in un tunnel di ansie e paure non motivate.

Se il "petting2 è stato prolungato, come si può intuire , i dolori testicolari lamentati sono "fisiologici" e quindi non devono crearle ulteriori problemi.

Sulle altre problematiche (sentirsi debole, calo della libido ed altro) bisogna sentire invece in diretta il suo medico di fiducia e poi a ruota un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste problematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.