Utente 196XXX
sono un uomo di 43 anni soffro di diabete, qualche anno fa ho avuto una forte infiammazione al glande con spellamento sono stato da un dermatologo e mi disse che era infiammazione da candida dovuta al diabete (terapia lavaggi e immersione in 1 litro di acqua con 30 grammi di acido borico, poi mettere reparil crema o fitostimoline crema per 3/4 giorni). purtroppo ogni tanto si ripete ma questa volta è stato molto più forte, vorrei sapere se ci sono esami da fare per essere certo di cosa si tratti, se si quali sono. oppure se è possibile avere una cura migliore, mia moglie non accusa nessun sintomo (anche se in quei giorni non ho avuto rapporti), deve fare anche lei qualche esame?
Se voi sapete ci sono andrologi in provincia di Frosinone? come trovarli?
in attesa di qualche risposta Vi ringrazio cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pietro Salacone
24% attività
4% attualità
12% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Sicuramente un causa importante di queste recidive è dovuta al diabete (la glicemia è sotto controllo? che valori raggiunge a digiuno e dopo i pasti?); a parte il diabete Le consiglio di effettuare una spermiocoltura, un urinocoltura, la ricerca della clamidia e del micoplasma ed anche una ecografia transrettale. Per quanto riguarda sua moglie consiglio anche a Lei di effettuare un tampone vaginale con antibiogramma, la ricerca della clamidia e del micoplasma (anche se non ha disturbi o non avete avuto rapporti in quei giorni).
Infine non conosco andrologi in provincia di Frosinone, ma Le anticipo che a breve verrò a fare delle consulenze in uno studio di Ceccano.

Cordiali saluti