Utente 194XXX
Salve s mi hanno riscontrato un nodulo tiroideo dopo 2 ecografie una scentigrafia che non hanno rilevato nulla di che e l'ago aspirato che che ha rilevato un nodulo indefinito proliferazione follicolare. Thy3 di grandezza 1.5 cm al forlanini mi vogliono levare la tiroide dicendo che potrebbe diventare tumore al 20 30% delle possibilita' cosa ne pensate devo operarmi o sentire anche altri professori piu' voci in endicronologia ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe allegare dati più dettagliati per poter apportare un contributo alla sua richiesta (referto citologico, esame ecografico, referto esame clinico).
Forse Le avranno detto che si tratti di un nodo dubbio e che solo con l'intervento si potrà formulare una diagnosi certa.
[#2] dopo  


dal 2011
Si esatto quindi mi consiglia l'intervento essendo il tipo 3 quindi dubbio per evitare il rischio tumore ?
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Io non ho consigliato nulla perchè ha allegato pochissimi dati per una valutazione corretta e non si può certo dare una indicazione ad un intervento di tiroidectomia tramite Internet.
[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>sentire anche altri professori piu' voci in endicronologia ? >>

una visita endocrinologica per chiarirsi per fare un pò di chirezza è senz'altro utile.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi scusi per il pasticcio di parole (forse per l'ora tarda ^_^)
ma intendevo dire che per un intervento così importante un parere anche dell'endocrinologo sarebbe utile.
[#6] dopo  


dal 2011
Si pare che ne posso fare a meno grazie .
[#7] dopo  


dal 2011
Sono Felice che ci sono ancora medici che vogliono vedere bene prima di tagliare la gente per non fare il gioco del big pharma come certi loschi figuri che volevano togliermi la tiroide .
[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per curiosità (professionale) vuole aggiungere qualche dettaglio su quanto Le è accaduto ?
Quale è stato l'esito del suo ultimo consulto ?
[#9] dopo  


dal 2011
Praticamente mi hanno detto al Forlanini di Roma che devo levare la tiroide avendo un nodulo tir 3 a proliferazione foluculare secondo il BTA , dopo l'esito dell' ago aspirato dicendo che in questi tir 3 c'e il rischio del 15 al 20% di cancro poi sono andato da un Professore bravo del policlinico siccome hanno imparato tutti da loro e pare che non e' vero nulla che devo levare la tiroide essendo un semplice tir 3 senza complicazioni cmq questo Professore aveva evitato anche mia madre di togliere la tiroide per un nodulo troppo grosso che volevano asportarle al forlanini . Cmq il nodulo e' di 1.5 e due ecografie e una scentigrafia hanno rilevato che non e ' cresciuto quindi pare che sia una fretta e paura che mi hanno messo certi medici che vogliono far soldi sulla pelle della gente cmq andro' a fondo e speriamo bene che pare che non serve operarsi secondo questo Professore .
[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Chiarissimo ...con tanti auguri.
[#11] dopo  


dal 2011
Un Ultima informazione visto che ora ho il referto Descrizione microscopica
Strisci con cellularità adeguata contenenti gruppi follicolari di tireociti caratterizzati
da ampio citoplasma eosinofilo e nuclei nucleolati sovrapposti. Colloide distribuita
in particene dense.
Diagnosi
Reperto citologico da proliferazione follicolare a cellule oncocitarie ( Thy3 sec.
British Thyroid Association) .che mi hanno fatto 2 volte in una per mancanza di materiale tiroideo li al san camillo volevo sapere se e' vero quello che mi hanno detto al forlanini che nel caso mio non c'e un vero modo di tenerlo sotto controllo visto che anche la galectina 3 ha un margine di errore del 22% e potrebbe gia' essere turmore con metastasi o diventarlo e che il fatto che il nodulo non cresce o che le analisi sono ottimime manco mi serve prendere eurotirox non vuol dire nulla su fatto che il tumore ci sia gia' o no quindi dicono che solo un folle non si leverebbe la tiroide in quanto con la tecnologia di oggi non si puo' tenere sotto controllo al 100% un tir 3 e che se aspetto poi potrebbe essere troppo tardi per salvarmi ? cmq del forlanini e' vero che vogliono operare anche a chi non serve per studi clinici e soldi ma forse ho dato un giudizzio un po' affretato nel mio caso che ne pensa grazie mille per la sua cortesia e Buona Pasqua .