Utente 205XXX
Buongiorno,
eseguendo nel 2010 eco-addome completo,(che eseguo ormai da alcuni anni per controllo urologico), viene evidenziata per la prima volta cistifellea con pareti levemente ispessite (3-4 mm)e nell'infundibulo sono evidenti alcune immagini di calcoli del diamnetro di 2-3 mm;via biliare principale e la vena porta sono regolari.
Mi sottopongo a distanza di alcuni giorni dal primo controllo ad una nuova ecografia presso altro centro radiologico, e si evidenzia colecisti normoditesa con pareti espessite ripiena di grossolane formazioni di tipo litisiaco.Non dilatazione delle vie biliari.
Ad oggi non ho avuto episodi di coliche.
Visto tale quadro clinico cosa sarebbe opportuno fare?

Ringrazio per la cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se non ha sintomi, nulla. Prego.
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
La dimensione dei calcoli aumentata e l'ispessimento parietale,mi farebbero propendere per un controllo attuale ecografico.
Saluti