Utente 205XXX
buonasera sono una ragazza di 28 anni , oggi ho sostenuto l'esame ecocolordoppler per tachicardia.la mia pressione abituale nell'ultimo periodo e di circa, in media, 140 / 90 con pulsazioni che arrivano fino a 120 con una media di 90.
l'esito e il seguente:
atrio sx e radice aotica di normali dimensioni.apparati valvolari normo conformati. ventricolo sx di normali dimensioni con mormale spessore delle pareti.buona funzione sistolica e privo di alterazione della cinetica segmentaria regionale.cavita dx normali.
al doppler minima insufficienza della tricuspide con valori derivati di pressione in arteria polmonare ai limiti superiori della norma.

gentilmente vogliate rispondermi
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

il referto è suggestivo di un cuore strutturalmente sano.

L'insufficienza della tricuspide è un reperto parafisiologico e quindi di nessun valore. Può stare tranquilla.

Ovviamente è consigliabile l'astenzione dall'assunzione di fumo di sigaretta, alcolici e sostanze eccitanti.

Le consiglio per la riferita tachicardia un monitoraggio ECG Holter 24h ed una valutazione ematochimica completa in accordo con le indicazioni del Suo medico di famiglia.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio infinitamente della sua risposta immediata. se posso vorrei chiederle un altra cosa:
nel mese di Novembre 2010 ho effettuato l'Holter,e l'esito e il seguente:
Rare cpv di duplice morfologia isolate non precoci.
Riepilogo:
ora inizio 14.10 battiti totali: 122586
ora analizzate 20.58 battiti sconosciuti: 6
artefatti 0.03 altri battiti :0

Eventi frequenza dipendenti:
min: 71 BPM alle 06.15
max: 146 BPM alle 15.18
med: 97 BPM

eventi ventricolari:
Battiti totali: 30
% battiti 0.02
forme: 2
VE/minuto max 3 Batt. alle 14.13
VE/ora max 19 Beatt.
VE/ ora medio 1.5
VE/1000: 0.2
Questo e tutto.
non ho mai portato questo Holter da un Cardiologo, ma solo dal mio medico curante, perche diceva che non era nulla solo stress. e quindi di prendermi qualche goccia di Lexotan.
Ma prima di fare tutto questo ero andata da un Cardiologo che mi aveva Prescritto subito una pastiglia per diminuire
( credo) la frequenza cardiaca, ma il mio medico disse che non era il caso. e poi visto il mio continuo star male ho effettuato l'Holter.
Grazie per la disponibilita'
e mi scusi se sono stata troppo lunga.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Amica,

l'extrasistolia ventricolare sporadica ed isolata è un reperto del tutto aspecifico in cuori strutturalmente sani.

Cordiali Saluti