Utente 184XXX
Io e mio marito ci siamo sottoposti a 3 icsi (causa problemi miei). Lui ha mar test positivo al 70 %, cariotipo ok, fibrosi cistica ok, frammentazione del dna ok, omocisteina 14,40 (riferimento 0,00-15,00).
Ci hanno detto che per il mar test positivo non si può fare niente, ma siccome abbiamo notato che l'omocisteina è al limite, vorrei chiederle cosa comporta questo valore e se si può fare qualcosa.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

spero che la valutazione di coppia, prima di arrivare a fare tre ICSI, abbia interessato anche il suo compagno che è stato valutato anche da esperto andrologo.

Detto questo poi lasci perdere l'omocisteina infatti sappiamo che questa può influire sulla pressione arteriosa, su alcuni problemi cardiaci e circolatori ma al momento non ci sono prove sicure di un suo effetto negativo sulla spermatogenesi.

In ogni caso in presenza di una modesto movimento dell'omocisteina la terapia è una corretta dieta (frutta e verdura, poca carne ed eventuale assunzione di acido folico).

Comunque ancora, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sui corretti rapporti tra andrologo e ginecologo in un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/201-andrologo-ginecologo-devono-interagire-correttamente-infertilita-coppia.html .

Un cordiale saluto.