Utente 206XXX
Salve e grazie in anticipo per le risposte che (spero) mi darete.

Il problema è questo: sono un uomo, ho 34 anni, sono in ottima salute e ottima forma fisica; non assumo nè ho mai assunto sostanze in palestra, fumo poco, bevo il fine settimana con gli amici.

Sono 5 anni che riscontro:
-calo della libido
-calo dello sperma al momento dell'eiaculazione
-calo del piacere al momento dell'eiaculazione
-calo della potenza sessuale e a volte perdita dell'erezione o assenza totale dell'erezione anche se stimolato oralmente o manualmente dalla partner
NOTA BENE: ho cambiato diverse partner; non c'è stata gradualità nei cambiamenti: sono stati repentini e molto consistenti, nel senso che prima avevo sempre moltissimo desiderio, un'eiaculazione abbondantissima, un piacere molto forte, un'erezione duratura e vigorosa, ora invece è tutto il contrario.
Ad un controllo risalente a 5 anni fa (che ora mi appresto a ripetere), DOPO l'insorgere di questi problemi, è stato riscontrato un livello di testosterone MAGGIORE rispetto alla norma.
DOMANDA: è possibile per un soggetto che è stato (IPOTESI) affetto da ipergonadismo passare di botto ad essere IPOGONADICO?
Non so cosa mi succeda...ho anche notato un calo dell'umore e non ho mai avuto molta peluria sul corpo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Spesso il cambio di partner comporta queste modifiche della sfera sessuale per le altre risposte sarà bene che faccia i dosaggio ormonali eventualmente prescritti da un andrologo
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Di Gregorio, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/319-prova-piacere-assenza-orgasmo-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.