Utente 111XXX
Gentili medici buonasera.
Ho 38 anni compiuti e faccio sport da molti anni. Volevo chiedere come, e se possibile, calcolare la mia fase anaerobica. Io pratico corsa a piedi e le mie pulsazioni durante l'allenamento sono di circa 177 bpm e riesco a tenere questi battiti per tutto l'allenamento. Non sono di corporatura esile perche' ho praticato e pratico ancora sport da combattimento sono 177cm per 81kg.
Vorrei sapere se sono troppo alti i miei battiti e eventualmente cosa fare per abbassarli. A riposo solitamente sono di circa 54 bpm.
Grazie
Max

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
LA frequenza che lei raggiunge è molto alta e non fa bene ad alcun cuore.
Cordialità.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Quindi cosa dovrei fare?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non ha nessun senso raggiungere quelle frequenze cardiache...perché lo fa? Se lo facesse perché le pace fare quel tipo di sport lo comprenderei, ma sappia che il cuore non è stato progettato dalla natura per mantenere tali fquenze che devono essere considerate massimali per il squo sesso ed ETA.
Cordialità
Cecchini