Utente 208XXX
Gentilissi Dottori...sono un ragazzo di 25 anni...faccio uso saltuario di mariwana e ashish!è la seconda volta che mi capita di perdere i sensi e svenire...senza accorgermi di nulla...questi svenimenti avvengono senza preavviso,e mi riprendo dopo qualche minuto senza nessun sintomo particolare!sono molto preoccupato perchè penso che la causa di questi svenimenti non sia l'uso di queste sostanze....in quanto mi è capitato spesso di fare un uso molto maggiore senza accusare nessun malore....entrambe le volte che sono svenuto avevo fatto un uso molto minore di queste sostanze...infatti non accusavo neanche il loro effetto!mi è capitato di svenire, alla stessa maniera, una terza volta un po' di anni fa...e non facevo uso di queste sostanze!vorrei capire cosa mi succede...e mi preoccupa che possa accadere in momenti meno opportuni!ho deciso di fare un esame generale del sangue e delle urine!dovrei fare anche un'elettrocardiogramma?spero in una vostra risposta al più presto...e che riusciate a darmi una spiegazione a ciò che mi accade!sono molto preoccupato!grazie per la vostra disponibilità...cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Per gli episodi di "svenimento" agli accertamenti da Lei citati consiglio di aggiungere una visita neurologica per escludere altre cause di perdita di coscienza, fermo restando che la più probabile resta l'utilizzo delle sostanze cui faceva cenno.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Dr. Fabio Fedi...la ringrazio molto per la sua risposta!farò questi esami al più presto ed anche la visita neurologica.Anche io penso che sia l'uso di queste sostanze a causare questi svenimenti...ma vorrei farle ancora una domanda...perchè quando ne faccio uso maggiore non mi succede niente?entrambe le volte che sono svenuto avevo fatto uso di una quantità molto piccola e mi sentivo bene!è questa la cosa che mi preoccupa di più!grazie vivamente!
Cordiali saluti!
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gli effetti indesiderati delle sostanze stupefacenti non sempre sono dose-dipendenti.
Le rinnovo il consiglio di sottoporsi alla visita neurologica in quanto le cause di perdita di coscienza possono essere molteplici, e il primo specialista da consultare in questi casi è proprio il neurologo.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio per il suo tempo e interessamento!Cordiali saluti