Utente 190XXX
ringrazio per l'attenzione che mi presterete e in occasione del problema tedesco riguardo all'infezione da E.coli procucata dai germogli crudi di soia volevo che mi spiegaste se ci sono rischi di infezione batterica consumando fiocchi d'avena comprati in erboristeria. mi sono venuti i dubbi in quanto questo prodotto bisogna consumarlo crudo e non è possibile lavarlo. secondo voi ci sono dei rischi o prima di confezionare tale prodotto vengono usate delle procedure per eliminare rischi di infezioni.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non se ne sa nulla se non quanto emerge dalla ultim versione che riguarda
>>In data odierna le Autorità Tedesche hanno confermato che GERMOGLI DI SOIA e SEMI (anche fieno greco, i fagioli verdi, lenticchie, fagioli azuki e l'erba medica) sono i veicoli dell'infezione>>