Utente 109XXX
Anni fa, il mio pediatra mi disse, durante una visita, che avevo lievemente il pene palmato, ma non mi ha detto nulla in merito a una correzione.
Ho letto proprio oggi che spesso è collegato all'ipospadia...ora, sono già stato dal mio andrologo un anno e mezzo fa per fare una visita di controllo (sempre tutto ok, quanto ai testicoli poi, normali ed in sede, anche se avevo il varicocele) e gli ho chiesto a riguardo, ma mi disse che dipendeva forse da un frenulo un pò più corto.
Tuttavia, non mi aveva visto in stato di erezione ma flaccido..e in erezione si accentuano tante cose che da riposo non si notano (giustamente).
Ecco quindi che chiedo un vostro aiuto, per sapere se è tutto nella norma. Vi allego alcune foto.

Scroto: http://imageshack.us/photo/my-images/543/palmato.jpg/
E' visibile la parte di pelle in più attaccata all'asta, come da pene palmato...è poco significativa come cosa?

Stato di erezione:
http://imageshack.us/photo/my-images/204/eclato.jpg/ (il prepuzio compre il glande, devo mandarlo giù io, lo faccio senza problemi)
http://imageshack.us/photo/my-images/191/eslato.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/855/esdavanti.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/11/soprar.jpg/
Si nota sempre un pò la pelle dello scroto sul pene..può dare problemi?
Qui vengono le domande più importanti. Non mi dà assolutamente fastidio scoprire il glande, nè tirare il prepuzio nè nulla, però come si vede nella foto la pelle tira un pò stringendo un pochino sull'asta. Non sento niente, sintomo del fatto che è cosa da poco?
Da davanti...il mio pene è storto, come un pò girato, ed è da sempre così, quindi è un "difetto" congenito..compromette qualcosa? E il buchino sul glande è posizionato forse un pò più sotto o è a posto anche così? Forse è appunto il frenulo che tira un pò come mi disse l'andrologo?
Anche da sopra si nota il fatto che il pene sia un pò storto e che pende verso destra (la mia destra).
Il getto di urina è comunque dritto, anche l'eiaculazione..almeno così mi sembra, di sicuro il getto non va in basso.

Ci tengo ad avere una vostra consulenza in merito. So che la perfezione non esiste e so chi sta "peggio" di me (avendo visto alcune foto online), ma penso di avere parecchi difetti..
Non sono mai stato con nessuno ancora in intimità (ma ora vorrei che succedesse, intendo prima o poi), causa il capire la mia identità sessuale...ora che lo so (e sto bene!), vorrei sentirmi sicuro senza paranoie e spero in delle vostre risposte, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,devo tranquillizzarLa in merito alla morfologia del pene,sia per quanto attiene la direzione che la grandezza.Il meato uretrale e' in asse.
Credo che altro non sia possibile ne' dire ne' ipotizzare.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio davvero tanto per la sua risposta dottor Izzo, quindi è tutto nella norma. Ecco qual era il termine esatto, meato uretrale, non me lo ricordavo.
Certo, poi se mi ha tranquillizzato vuol dire che è tutto a posto e proprio questo volevo sapere, grazie ancora e un cordiale saluto.