Utente 210XXX
SALVE EGREGGI DOTTORE SU INTERNET MI SONO INFORMATO SUL FATTO
DELLE ONDE D'URTO............IO HO PROBLEMI DI EREZIONI DA
CIRCA 4 ANNI,QUANDO FACCIO SESSO USO IL CIALIS MA FUNZIONA IN PARTE,CREDO KE
SIA STATA UNA COSA FISIOLOGICA LA MIA XKE A LETTO ERO UN GRANDE DURAVO ORE,il mio pene era grande almeno credo 19 cm lungo e abbastanza grosso,adesso mi si e rimpicciolito circa 17 cm e pure la grossezza si e diminuita
AVEVO UN EIACULAZIONE ABBONDANDE E KE SCHIZZAVA TANTO,DA CIRCA UN PAIO DI ANNI
SI CI E MESSA ANKE L'EIACULAZIONE PRECOCE E DOLOROSA,E POCA SENSIBILITA AL PENE
KE MI E VENUTA DI RECENTE,TIPO LO POSSO ANKE PIZZICARE FORTE CHE NON SENTO
NIENTE....NELL'ARCO DI QUESTI MI SONO VENUTI UNA SERIE DI MALATTIE DEL PELLE
DEL GLANDE TIPO CANDIDA ....E ADESSO MI SONO VENUTI DEI PUNTINI DI CARNE,POMATE
ANTIMICOTICI PER CIRCA 2 3 ANNI ECC. SONO STATO AD AREZZO DAL QUALE MI HANNO
DIAGNOSTICATO UN ATTEGGIAMENTO SPASTICO DEL COLLO VESCICALE O MALATTIA,O
DISECTASIA DEL COLLO VESCICALE TUTTO QUESTE COSE MI SONO VENUTE DOPO UN
INTERVENTO DI ERNIOINGUINALE,MA NON FINISCE QUI:nel 2010 HO
FATTO UN INCIDENTE DAL QUALE HO PERSO IL TESTICOLO SINISTRO.....

DOPO DICCHe CIRCA 3 4 MESI FA VADO A FARMI U8NA VISITA ANDROLOGICA DAL DOTTORE ILACQUA,DAL
DOPO LA PRIMA VISITA MI FA FARE L'ECOLORDOPPLER PENIENIO DINAMICO, IL QUALE SI
E ESEGUITO DOPO FIC DI 20 MCG DI PGE1 OTTENENDO SEMI-EREZIONEIN TEMPI
FISIOLOGICI.
ALL'ESPLORAZIONE ECOCOLORDOPPLER DELLE ARTERIE CAVERNOSE SI OSSERVA VPS DI 24 M/SECE VT DI 4 CM/SEC.
LA COMPLIANCE DEI CORPI CAVERNOSI E RIDOTTA.
IL QUADRO DEPONE PERDEFICIT ERETTILE DI TIPO ARTERIOGENO GRADO MEDIO.
CURA :EZEREX BUSTINE PRIMA DI DORMIRE CIALIS 5MG 1 COMPRESSA OGNI 48 ORE
CARDIOFITNESS ALMENO 4 VOLTE SETTIMANALI DA 30 MINUTI.CON FC ALLENANTE DA 140 A
150 BPM ABOLIRE IL FUMO
QUESTO SI MIGLIORA MA NON E COME PRIMA...IO NON VOGLIO
PRENDERE A VITA MEDICINE,E POI SEMBRA KE IL MIO PENE SI SIA RIMPICCIOLITO NON
LO SENTO COME PRIMA EREZIONE INVOLONTARIE NON CI SONO PIU..... LE ONDE D'URTO GUARISCONO?IN ITALIA CE QUESTO TIPO DI ONDE D'URTO? LA
CHIEDO SCUSA E SPERO KE MI POTRA AIUTARE E CHE MI RISPONDA.LA RINGRAZIO
per il fatto delle onde d'urto.la protesi e vero ke ti fa avere le erezioni come normali e bellissime come prima,o si perde sensibilita....
sono anni che spendo unsacco di soldi senza aver soluzioni valide.....ce qualke piccola speranza,di ritornare come prima......vi ringrazio e
spero ke mi risponderete presto...aiutatemi sono sul punto di fare qualcosa di grave,xke anke la ragazza mi ha lasciato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
certo che problemi ne ha avuti. personalmente ripeterei ecodoppler e farei esami ormnali prima di pensare ad altre soluzioni.
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio per la risposta...ma non mi ha risposto anessuna domanda...e possibile che all'operazione ernioinguinale mi hanno fatto danni a qualke nervo?o per un trauma pelvico?ste onde d'urto sono vere..eccc come mai o perso anke la sensibilita che lo posso pizzicare anke fortissimo che non sento niente piu.....con il passare degli anni mi si aggrava la situazione?sono disperato avevo una vita bellissima e ora nn ho piu voglia di neinte
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Certo che non ho risposto a nessuna domanda che prima è il caso di fare esami consigliati sopra, che con quanto ha fatto possono essere ben migliorati. L' operazione non può provocare nulla di ciò. Le onde d' urto non fanno nulla.
[#4] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
dottore la ringrazio per la sua risposta ma di esami ecc analisi ecc di spendita di soldi ecc medicine ecc forse 10000 mila o piu di euri spesi tra dottori ecc....per risolvere sto cavolo di problema e ritornare come prima,non so se mi spiego un conto e esserci nato con questo problema e un altro e diventarci a 25 anni nel pieno della mia vita fantasticxa favolosa a letto era fantastico e adesso invece non ho alcuna sensibilita ecc.....cmq le faccio riferimento all'intervento ernioinguinale xke me dopo fatto non riuscivo ad alzarmi e sono stato a letto a casa per oltre 15 giorni con febbre ,io non vorrei che dato ke mi hanno fATTO l'anestesia quella dietro alla schiena non mi abbiano provocato dei danni al midollo spinale?oppure mi abbiano toccato qualke nervo vicino al pene.....se sono questi tipi di problemi si possono risolvere,e guarire e diventare come prima?
non posso togliere nemmeno i traumi pelvici e lombosacrali di botte ne ho avuto cadendo sull asfalto con il sedere per niente di grave,solo dolore e basta nessuna rottura...non so se mi spiego dottore,alla mia eta gia ricorrere alle medicine anke se non ce alcun riscontro.....tra l'altro la mia ragazza mi ha pure lasciato xke nn andavamo piu daccordo e anke xke dato ke non lo facevamo piu mi ha tradito........cioe dottore da leone a c...... una volta di tanto che duravo mi dicevano che ero fuori dal normale,e adesso invece non sento piu niente.
ma se in caso le protesi ridanno tutte quelle belle sensazioni oppure la sensibilita rimane come e..?io non so piu cosa fare il mio andrologo mi ha detto ke sonbo le pèrotesi l'unica risoluzione ,e possibile ke se ce qualke problema vascolare o di nervi non ci sia qualke intervento ke mi faccia ritornre come prima con erezioni mattutine e involontarie.....mi scusi dottore se faccio tutte ste domande,ma voi dottori in generale parlo date non vi spiagate mai come stanno le cose..
la ringrazio del proprio tempo ke mi dedicate
sono disperato
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
assolutamente difficile che una anestesia lombare faccia questo, mai sentito. Con le protesi si ripristina l' erezione ma la sensibilità no o di meno. Per quello inisiterei nel valutare lo stato circolatorio attuale e quello ormonale.
[#6] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
e una volta valutato lo stato circolatorio e ormonale che cmq quello ormonale e tutto apposto si potrebbe ritornare come prima e riavere quella meravigliosa sensibilita di prima....cmq l'ecolor doppler penienio dovrei rifarlo,dottore carissimo non sapete quanti soldi sto spendendoe voi lo sapete quanto costa rifarlo...praticamente la mia vita ormai e rovinata...secondo lei non si puo fare nessun intervento ?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Guardi che è attivo il sistema sanitario nazionale e gli esami si fanno al costo di pochi euro. Secondo me si può fare intervento, ma di prima di protesi, guardiamoci bene.