Utente 164XXX
Buongiorno a tutti,
volevo chiedere cortesemente un Vostro parere in merito alla mia situazione.
Da circa 10 mesi soffro di una sorta di spermatorrea, infatti alla mattina quando mi alzo dal letto noto delle perdite di sperma e questo succede anche nel corso della giornata se non vado urinare da parecchie ore.
Ho eseguito ecografia della prostata e il tampone uretrale, ed e’ risultato tutto nella norma.
Ho assunto per un po di mesi Prostamev e Avodart senza notare alcun miglioramento, pertanto ho smesso la cura.
Ho fatto dieci 10 gg assumendo ogni giorno una supposta di Topster e sto ancora assumendo da due settimane una pastiglia di Detrusitol alla sera, ma non noto alcun miglioramento neppure con questa cura.
L’andrologo mi ha detto che ho le vescichette seminali che non riescono a svuotarsi.
Non fumo non bevo ed ho una regolare vita sex.

Inoltre i giorni seguenti ad un rapporto con la mia fidanzata noto comparire sul mio pene dei puntini rossi a “mo” di varicella. Ho trattato con pomata Canesten e Balanil ma la cosa si ripresenta, sembra una sorta di irritazione.

Ringrazio anticipatamente chiunque voglia intervenire.
Grazie a tutti e Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la prostorrea primaria come la sua è stata be trattata con farmaci adatti ma a volte è resistente, e scompare così come è comparsa. Pedr il rossore altra musica: senta il collega, mandi la morosa dal ginecologo e protegga rapporti fino a guarigione.
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,

ringrazio il Dr. Cavallini per la pronta risposta.

Sto concludendo la cura con Detrusitol e ho gia' assunto per 10gg topster, però non vedo un mimimo di miglioramento.. a questo punto cosa devo fare?? devo lasciare perdere tutto e sperare di guarire senza assumere alcun farmaco?
la cosa si sta prolungando ormai da parecchio tempo e non so piu cosa fare e pensare...

grazie a tutti in anticipo per chi vorrà intervenire.

Cordialità.

[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
la spermatorrea può andare e venire senza ragione apparente, la cura è ben fatta, per parere definitivo senta collega.