Utente 124XXX
Poco più di un mese fa ho fatto presso lo studio di un medico estetico le classiche punturine di acido ialuronico ai lati delle labbra e al mento per riempire delle rughe. Purtroppo però ad oggi, dopo così poco tempo noto che l'effetto riempitivo non è quasi più visibile . Le rughe, cioè, sono tornate quasi del tutto com'erano. Il medico mi aveva detto invece che il trattamento avrebbe potuto durare dai tre ai sei mesi e addirittura fino a un anno. Vorrei sapere se si è trattato di un trattamento estetico malfatto o se nella casistica è contemplato quanto successo a me e perchè. Considerando la spesa, che per me è stata comunque un sacrificio, sono proprio delusa e mi chiedo cosa potrei fare. Inoltre vorrei sapere se è normale si sentano al tatto ancora delle "palline" sottopelle in corrispondenza del punto in cui è stato iniettato l'acido ialuronico. Vi ringrazio tanto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente,
sicuramente c'è una certa variabilità tra un paziente e l'altro. Le consiglio comunque di parlarne con il medico che le ha fatto l'infiltrazione e, sinceramente, esporre il problema. Sicuramente potrà ovviare all'accaduto o fornirle delle spiegazioni esaurienti.
cordiali saluti