Utente 215XXX
salve, sono un ragazzo di 22 anni e avrei bisogno di un consulto medico. ultimamente ho contratto un virus che mi ha provocato delle lesioni eritemato violacee diffuse sia sul tronco che sui genitali. questo è quello che mi ha diagnosticato il dermatologo. differentemente l'infettivologo mi ha diagnosticato una virosi, con iperemia della faringe ipertrofia delle tonsille con essudato biancastro e epatosplenomegalia. lo stesso mi ha consigliato e prescritto delle specifiche analisi per S-anticorpi anti toxoplasma IgG e IgM,S-anticorpi anti citomegalovirus IgM IgG ad entrambi risultato negativo; S-anticorpi anti Epstein barr virus VCA IgG con valore 190 U/ml e S-anticorpi anti Epstein barr virus EBNA IgG con valore 600 U/ml.
cosa che ho dimenticato di scrivere, prima che mi accorgessi dell'insorgere delle macchie cutanee avevo preso l'antibiotico bactrim, perchè soffro di tonsillite.
a questo punto desidererei avere una diagnosi certa, poichè dagli stessi medici non ho avuto chissà che tipo di consulto.

spero in una vostra risposta

cordialmente
J.C.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
I valori di IgG e IgM positivi indicano una infezione in atto.

La guarigione totale è data dalla scomparsa di IgM.

IgG sarà sempre elevato ed indiche rà la guarigione.