Utente 215XXX
Salve a tutti. La mia ragazza è un soggetto allergico a tutta la frutta al guscio e ieri sera ad una festa ha bevuto un sorso di orzata per puro caso.. Dopo ha avuto subito molta paura ed ho chiamato mia madre perchè non aveva con lei la bentelan.

Dopo aver preso il medicinale le è passato sia il LIEVE senso di oppressione sia la tanta paura.. Ora però abbiamo di nuovo tanta paura.

Sta bene, ma ci è stato detto e sa da tanto tempo che la bentelan fa cessare il pericolo per il momento.. Ma c'è il rischio che le venga uno shock anafilattico dopo tempo per l'accaduto di ieri... Anche dopo anni.. é vero o possiamo tranquillizzarci?? Posso fare qualcosa per far cessare ogni rischio? D'ora in poi saro' attentissimo, ma per favore aiutatemi ho paura.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Non allarmatevi più di tanto se non si vive più.
Lo shock anafilattico è un evento abbastanza raro e quindi un senso di oppressione non deve allarmare piu di tanto. Se il paziente è effettivamente allergico deve evitare il contatto con gli alimenti, non ci sono altre soluzioni.
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Ma c'è il rischio che le venga uno shock anafilattico dopo tempo per l'accaduto di ieri, anche dopo anni? Grazie in anticipo dottore.